Calabria7

Catanzaro, Celia: “Benito, un pezzo di storia della città che va via”

Fabio Celia catanzaro

“Un pezzo di storia della città che va via, dopo aver allietato la vita dei catanzaresi con la sua gentilezza, con la sua enorme disponibilità.

Era un uomo per bene, un uomo d’altri tempi. Esprimere cordoglio per la sua scomparsa non basta. Ecco perché voglio ricordarlo assieme a tanti altri catanzaresi, che di lui hanno sicuramente un ricordo indelebile”.

Sono le parole del consigliere comunale di fare per Catanzaro, Fabio Celia, che tra le righe di una nota esprime il profondo dolore ed il suo cordoglio alla famiglia, per la scomparsa di Benito Daniele, uno degli ultimi benzinai del centro storico.

“Esprimo vicinanza alla famiglia, sua e della sua consorte, la signora Silipo. Ma come detto, – prosegue Celia – oltre ad un simbolico abbraccio rivolto ai suoi cari, considero Benito un catanzarese illustre, che ha segnato mezzo secolo di storia di questa città, semplicemente con la sua presenza, il suo lavoro quotidiano, nel quale si distingueva per il suo carattere gentile e garbato. Sempre sorridente e pronto a chiacchierare, praticamente una persona di famiglia per tanti catanzaresi, con la sua stazione di servizio nel centro della città, di fronte il Politeama.

Per quello che è stato, Benito Daniele merita di essere ricordato così, come una persona che ha regalato qualcosa di importante alla città. Di certo, – conclude Celia – per tanti il suo ricordo resterà impresso nella memoria. Tanti catanzaresi lo porteranno per sempre nel loro cuore”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Anno scolastico 2019-2020, in Calabria inizierà il 16 settembre

Carmen Mirarchi

“Regionali, 15 dicembre data possibile per il voto in Calabria”

manfredi

Spiaggia Santa Caterina dello Ionio si conferma a misura di bambino

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content