Catanzaro “Città europea dello sport 2023”, online l’avviso per sponsorizzare marchi e loghi

L’avviso esplorativo ha validità perentoriamente fino alle ore 18:00 di lunedì 5 dicembre 2022
Catanzaro Città europea dello sport

Il settore Pubblica istruzione – Sport – Politiche Giovanili ha pubblicato un avviso esplorativo con il quale si intende raccogliere le manifestazioni di interesse di soggetti che, nell’ambito delle iniziative e degli eventi che saranno organizzati l’anno prossimo, volessero attivare una sponsorizzazione del proprio marchio/logo attraverso il titolo “Città di Catanzaro – Città Europea dello Sport 2023”. Occorre precisare che l’avviso non indice alcuna procedura di affidamento e pertanto non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggio e altre classificazioni di merito. Infatti, l’Amministrazione si riserva di individuare i candidati con i quali stipulare il contratto di sponsorizzazione.

Le figure ricercate

Le figure ricercate

In particolare – si legge in una nota del Comune -, “si cercano 4 soggetti sponsorizzatori, per la corresponsione del pagamento dei diritti di immagine del titolo di Città di Catanzaro – Città Europea dello Sport 2023, ognuno dei quali per un importo pari a € 1.750 oltre Iva ai sensi di legge e per complessivi € 7.000 oltre Iva. Possono essere presentate proposte anche in misura finanziaria inferiore a € 1.750 oltre Iva. Tali proposte verranno ammesse a valutazione solo in caso di mancato raggiungimento della quota di € 7.000”. L’avviso ha validità perentoriamente fino alle ore 18:00 del 5 dicembre 2022. Tutte le ulteriori informazioni, comprese quelle relative alle modalità di presentazione delle offerte, sono reperibili collegandosi al link seguente: https://www.comune.catanzaro.it/files/Bandi/Avvisi%20vari/2022/Avviso%20Citt%C3%A0%20Europea%20dello%20Sport%202023.pdf

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'ordinanza sulla sicurezza dei bagnanti comprende i Comuni da Simeri Crichi a Monasterace fino alla foce del torrente Assi
Ne dà notizia in una nota l'ateneo, spiegando che le circostanze della morte dell'avvocato e giurista "sono in corso di accertamento"
Del caso si sta occupando la Squadra Mobile. Sul luogo dell'agguato la polizia scientifica ha recuperato ben 5 bossoli
Sul posto oltre 15 unità dei vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre un'ora nello spegnimento delle fiamme. Al via le operazioni per risalire alle cause del rogo
Sarà attivo il servizio sostitutivo via bus ma non si escludono disagi dal momento che l'intervento avviene nel periodo estivo
Avrebbero causato danni per circa mezzo milione di euro tra furto di energia elettrica e danneggiamenti ai contatori Enel
Secondo le ipotesi accusatorie avrebbero falsamente dichiarato un reddito inferiore rispetto alal soglia minima richiesta per legge
garbino
Ci sono anche due avvocati coinvolti nell'inchiesta della Dda di Catanzaro, nome in codice Garbino
Le armi vendute alle più importanti cosche calabresi, dai Giampà di Lamezia, agli Arena di Isola, ai Mancuso di Limbadi
La denuncia del consigliere regionale e presidente del Gruppo Misto a palazzo Campanella: "E' l'ora di cambiare registro"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved