Calabria7

Catanzaro, cittadini: basta puzza …ci siamo rotti i polmoni (SERVIZIO TV)

di Carmen Mirarchi

Oggi la manifestazione delle “lenzuola bianche” esposte sui balconi e nelle attività commerciali di Catanzaro Lido per dire “basta alla puzza” che sta uccidendo il quartiere marinaro del capoluogo di regione.
“Ci siamo rotti i polmoni”, ” Basta puzza ” alcune delle scritte sulle lenzuola che i commercianti hanno esposto.  Su tanti balconi ci sono semplicemente le lenzuola bianchissime che dicono tanto della condizione che i cittadini stanno vivendo.
“Sono anni che dicono che faranno un nuovo depuratore ma sono promesse elettorali 20 giorni prima delle elezioni vengono  a fare promesse e poi spariscono” dice un cittadino.

“Abito qui da 60 anni e la puzza c’è sempre,  in estate ed in inverno. Non ne possiamo più “ci racconta un pensionato.  Alle prossime elezioni ci ricorderemo di chi ha detto di risolvere il problema ed invece non fa nulla” ci spiega un cittadino ricordando i tanti “progetti” mai realizzati.

Intanto anche quest’anno niente depuratore nuovo, il problema del cattivo odore resta così come quello del mare che alcuni abitanti di lido indicano come un pessime condizioni. “Non è polline quello che si vede in mare” ci raccontano.
Oggi la protesta delle lenzuola come segno che i cittadini sono vigili e chiedono la soluzione dell’annoso problema.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro città universitaria: da Lido al centro? Parola agli studenti (SERVIZIO TV)

manfredi

Notte di fuoco nel Catanzarese, in fiamme casolare di Calabria Verde e due auto

Mirko

Incendiata auto nel Catanzarese, ipotesi matrice dolosa (FOTO)

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content