Calabria7

Catanzaro, come fa un disabile ad arrivare alla passerella in spiaggia? (SERVIZIO TV)

di Carmen Mirarchi

Come fa un disabile ad arrivare alla passerella di accesso al mare se prima si trova davanti diversi gradini ed un mare di sabbia?
Purtroppo è questa la situazione che si trovano i disabili che vogliono accedere alla spiaggia davanti piazza Brindisi a Catanzaro Lido.
Apprezzabile l’iniziativa dell’amministrazione comunale che ha provveduto ad installare, nell’area di fronte Piazza Brindisi, le pedane per rendere la spiaggia del quartiere Lido accessibile ai portatori di handicap e alle persone con difficoltà motorie.
Ma  queste pedane non son utili se non vengono rimosse anche le altre barriere che impediscono ai disabili di godere del mare.
Sarebbe necessaria l’installazione delle rampe adeguate e non semplicemente di passerelle in legno.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta e omicidi nel Crotonese, 12 i fermati e 6 indagati a piede libero (NOMI)

Gabriella Passariello

Partecipa a un matrimonio ma era positivo al Covid: si tratta del paziente di Taverna

Antonio Battaglia

Asp nell’alloggio popolare di viale Isonzo, dove abita Angela e la sua famiglia

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content