Calabria7

Catanzaro, Commissione Pari Opportunità: una nuova stagione

Consiglio provinciale Catanzaro

Momenti di sincera commozione ieri in Provincia durante l’insediamento della nuova Commissione Pari Opportunità. Aprono la seduta i discorsi istituzionali del Vice Presidente Antonio Montuoro e del Dirigente di settore Anton Giulio Frustaci, i quali, con estremo garbo e cortesia, salutano e ringraziano la Consigliera di Parità avv. Elena Morano Cinque per il quotidiano lavoro svolto, definendola ormai così intrinsecamente legata all’Ente intermedio da essere divenuta quasi una sorta di “bandiera della nostra Provincia” (così il Vice Presidente Montuoro).

Seguono i discorsi di insediamento delle neo elette Presidente e Vice Presidente, rispettivamente dott.ssa Donatella Soluri e dott.ssa Caterina Ermio le quali, a dispetto degli stereotipi che dipingono le donne sempre invidiose l’una dell’altra e incapaci di fare rete tra di loro, hanno inteso pronunciare bellissime parole di stima ed amicizia all’indirizzo dell’avv. Elena Morano Cinque. Donatella Soluri definendola addirittura “un dono di Dio nella mia vita”. Caterina Ermio “una amica sincera oltre che una collega di lavoro con la quale ho condiviso e condivido tutt’ora tante battaglie in difesa della parità di genere”.

La Morano Cinque, visibilmente commossa, nel suo breve intervento, ringraziati preliminarmente il Vice Presidente ed il Dirigente di settore per le belle parole di stima, ha inteso ringraziare le AMICHE neo elette, prima ancora che le professioniste. L’amica Donatella Soluri alla quale, ha detto, “mi lega non soltanto una intensa stima professionale, costruita in anni di proficue collaborazioni in diversi progetti ed in diversi ambiti, ma soprattutto un’amicizia sincera e profonda, cementata anche da episodi di vita vissuta e legami indissolubili comuni”. Oggi ha proseguito la Morano Cinque “in Donatella rivedo me stessa dieci anni fa quando fui nominata per la prima volta alla guida della Commissione, con la sua stessa emozione e con la sua stessa passione per le pari opportunità. L’augurio sincero è che la nuova esperienza le possa elargire le medesime gioie e soddisfazioni che ha regalato a me”.  La Consigliera di parità ha poi ringraziato ed ha augurato buon lavoro anche all’amica Caterina Ermio, “valentissimo medico e preziosa amica, anche lei conosciuta durante l’esperienza della precedente Commissione, con la quale si è creato immediatamente un feeling particolare, umano oltre che professionale, che ci ha consentito e ci consente tutt’ora di lavorare insieme in una serie di progetti in perfetta sinergia di intenti e azioni a favore della parità di genere”

In buona sostanza, ha concluso la Morano Cinque, “il Presidente Abramo non poteva compiere scelta migliore!! Oggi si inaugura una stagione entusiasmante per gli organismi di parità della Provincia di Catanzaro. Se è vero che l’unione fa la forza, la neo insediata Commissione, forte anche della presenza di tante professioniste valenti e volenterose, l’Ufficio della Consigliera di parità e il CUG – guidato dall’ottima Luciana Tallini, “storica” responsabile dell’ufficio pari opportunità dell’ente – certamente lavoreranno sempre più insieme, in una sinergia spontanea perché derivante dalla stima reciproca e non imposta dai rispettivi ruoli istituzionali, e dunque assai proficua e prolifica, ed insieme sapranno realizzare azioni positive sempre più efficaci e più incisive a favore della implementazione delle pari opportunità nel nostro territorio.

Ad majora care amiche !!!

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Pitaro: “Garantire immediata erogazione Cig”

Mirko

Santo Stefano in zona rossa, negozi aperti e spostamenti: ecco cosa si può fare

Mimmo Famularo

Catanzaro, Cgil: “La AZ spa non rispetta le regole contrattuali”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content