Calabria7

Catanzaro, Consolante: “Su Bellavista si doveva tenere conto dei residenti”

“L’annunciato cambio di senso di marcia a Bellavista, che tornerà ad essere percorribile a scendere, ha fatto sollevare un dubbio sulla modalità con cui tale proposta è stata portata sul tavolo dell’amministrazione comunale”. Lo afferma il consigliere comunale Enrico Consolante.

“Si parla di un documento presentato da due associazioni di categoria e che porta le firme di commercianti, e non solo, che sembrerebbero essere localizzati solamente in un piccolo tratto del centro storico. Nutrendo dei seri dubbi sull’effettiva condivisione di questa proposta, la mia domanda sorge spontanea: le associazioni di categoria in questione chi rappresentano? La logica istituzionale richiedeva, inoltre, un coinvolgimento, da parte delle stesse, delle commissioni consiliari preposte che sono rimaste estranee rispetto a quest’ultima proposta di variazione del senso di marcia lungo Bellavista che non incontrava un’ampia proposta. Una proposta che avrebbe dovuto tenere conto delle richieste non solo dei commercianti interessati, ma anche dei numerosi residenti di tutte le aree coinvolte e delle esigenze legate alla viabilità nel suo complesso. In questi ultimi mesi avevamo portato avanti dei confronti utili a valutare eventuali nuove soluzioni da adottare sul traffico, mirate a migliorare e rendere più agevole la circolazione. Spiace che le associazioni di categoria non abbiano tenuto conto dell’impegno profuso in tal senso e non abbiano avuto la sensibilità di estendere il dibattito anche in seno agli organi consiliari preposti. Su questo argomento è necessario ricercare e trovare, nel rispetto delle diverse esigenze, la più ampia condivisione d’intenti ed è con questo obiettivo che mi auguro la questione venga affrontata nel massimo rispetto istituzionale”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Soveria Simeri, successo per iniziativa ‘Corsa contro la Fame’

Matteo Brancati

Reggio, si apre tesseramento 2019 del Partito Democratico

Matteo Brancati

Catanzaro, l’assessore Longo replica a Riccio su sottopasso ferroviario di Lido

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content