Calabria7

Catanzaro, festa per la Nostra Signora di Lourdes nel quartiere Piterà

Si rinnova l’appuntamento nel prossimo fine settimana con la tradizione – e la devozione religiosa – del popoloso quartiere a Nord della città, Piterà.

Una due giorni di raccoglimento e preghiera, dedicata a Nostra Signora di Lourdes, che avrà il suo momento clou sotto il profilo della ritualità e della spiritualità con la processione di domenica 30. Una cerimonia molto sentita quest’ultima dagli abitanti della zona, che avrà inizio alle 17.30 e proseguirà in corteo per le vie non solo di Piterà ma anche delle aree limitrofe Pontegrande e Ianò.

Circa 24 ore prima, però, spazio anche alle parentesi conviviali, di socializzazione e di festa collettiva. Il riferimento è ai giochi per i bambini a cura dell’associazione Gaia, senza dimenticare gli immancabili stand gastronomici e riservati agli artigiani (in cui saranno esposti caratteristici oggetti, realizzati a mano). La chiusura di sabato è tuttavia fissato per la serata con la messa in scena, a cura della compagnia ‘I commedianti per caso’, di Casa Pilò: “Paroli e Guai non mancanu mai” (ore 21). Ma l’angolo del teatro terrà banco pure domenica sera (dalle 21.30 in avanti) con Hercules di Piero Procopio (autore di testo e regia dell’opera) che presenterà al pubblico presente: “Era mugghi a fimmina”. (D.C.)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Contrada Lacuni/Apostolello: cominciati i lavori di messa in sicurezza della strada

manfredi

Coronavirus, a Catanzaro attivato un presidio h24 per fronteggiare l’emergenza

Matteo Brancati

International Nash Day, la giornata mondiale dedicata alle malattie del fegato

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content