Calabria7

Pubblica foto e video hot dell’ex compagna sui social, una denuncia a Catanzaro

Stalking e diffusione illecita di immagini e video. Un vero e proprio incubo vissuto da una giovane donna che ha trovato il coraggio di denunciare il suo ex compagno, protagonista di una vera e propria persecuzione con una serie di azioni minacciose e moleste. Così i poliziotti del Commissariato di Catanzaro Lido sono riusciti a fare luce sulla vicenda e, al termine delle indagini, hanno eseguito, su richiesta della Procura della Repubblica di Catanzaro, un’ordinanza che vieta all’uomo, un 39enne, di avvicinarsi alla donna.

Foto e video hot sui social

Considerata la gravità dei fatti, il personale del Commissariato ha avviato subito le indagini, che, svolte con estrema accuratezza, hanno consentito, in brevissimo tempo, di riscontrare la veridicità delle dichiarazioni rese dalla donna. E’ quindi emerso un quadro indiziario sconcertante: gravi e insistite minacce telefoniche da parte dell’ex compagno, che le avevano procurato un forte stato di ansia con insonnia ed attacchi di panico; diffusione illecita sul web e sui canali social di foto e video, che ritraevano la donna completamente nuda, e pubblicazione, su un sito online di incontri, delle stesse foto e video, accompagnati dai dati anagrafici e dall’utenza telefonica della ex compagna, che, infatti, riceveva svariate telefonate da parte di utenti interessati a prestazioni sessuali.

Divieto di avvicinamento

All’esito delle attività di indagine, il 39enne è stato deferito alla locale Procura della Repubblica, che richiedeva, ottenendola dal GIP del Tribunale di Catanzaro, la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa ed ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa, nei confronti dell’uomo, indagato per i reati di atti persecutori e diffusione illecita di immagini e video. La misura cautelare, su delega del Commissariato di Catanzaro Lido, è stata eseguita dalla Squadra Mobile di Parma, città in cui l’indagato si trovava.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lamezia Terme, nuovo farmaco salva paziente con grave emorragia

nico de luca

Diede fuoco a ex moglie, arresto convalidato

Matteo Brancati

Safe City, minoranza deposita richiesta di chiarimenti urgenti del sindaco

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content