Calabria7

Catanzaro, il 7 dicembre apertura mostra “Il Mercante in Fiera Calabrese”

Aprirà al pubblico sabato 7 dicembre (alle ore 18.00) la mostra “Il Mercante in Fiera Calabrese” di Luca Viapiana.

L’allestimento del Centro polivalente per i giovani di via Fontana Vecchia, curato da Stefano Morelli, svelerà la serie inedita di 40 opere grafiche dedicate alla Calabria e alla sua gente.

“La mostra si inserisce nel ricco contesto delle manifestazioni natalizie ed è realizzata con il supporto dell’amministrazione comunale guidata da Sergio Abramo”, ha affermato il presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni.

Il nuovo progetto di Viapiana, imperniato sulla coralità propria di un mazzo di carte illustrate, passa in rassegna i luoghi, i tesori e i personaggi di questa meravigliosa regione. Ne scaturisce un percorso che non rimanda a una visione stereotipata della Calabria, ma che tenta di mettere a fuoco un’identità imperniata sulle peculiarità, sui simboli e su quei piccoli gesti nei quali ognuno può rispecchiarsi e ritrovare un pezzo di sé.

I soggetti illustrati sono stati interpretati allo scopo di risultare universalmente fruibili, da Reggio a Catanzaro, da Crotone a Frascineto. L’approccio pittorico ma a colori piatti, unito alla caratterizzazione dei disegni, veicola le immagini e ne amplifica la potenza.

L’esposizione sarà visitabile gratuitamente fino al 7 gennaio all’interno della struttura gestita dal Centro Calabrese di Solidarietà.

“Con l’originalità che gli è propria, Viapiana ha saputo anche stavolta lasciare un segno nel panorama delle tradizioni calabresi rivisitandole, e rendendole comprensibili a tutti, in maniera per nulla banale”, ha aggiunto Polimeni sottolineando come “venga ampliata con questa esposizione la collaborazione fra il Comune, l’artista e il curatore Stefano Morelli. Nel solco – ha aggiunto – di quanto già realizzato negli anni passati con il progetto Local popular museum, ai giardini di San Leonardo e, più di recente, con l’anteprima del “Mercante in fiera calabrese”, unita all’installazione di alcune opere di “U Ciaciu”, durante il Materia independent design festival”.

Il progetto è firmato Zatita production, che ha già prodotto nel 2014 la precedente serie di Luca Viapiana dedicata alla città di Catanzaro, con il cofanetto Dal Negro “Il Mercante in Fiera Catanzarese”.

“Questa mostra – ha concluso Polimeni – è l’ennesima dimostrazione dell’effervescenza culturale che nell’ultimo periodo sta ravvivando il capoluogo permettendo alla stessa città di ritagliarsi uno spazio di primo piano nel panorama artistico regionale e meridionale”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scomparsa ex consigliere Davoli, il ricordo di Gironda

Matteo Brancati

“Ndrangheta 2.0 – Una multinazionale del crimine”

Mirko

MGFF, Christopher Lambert: la mia prima volta in Calabria… (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content