Calabria7

Catanzaro, il nuovo obiettivo per la difesa arriva dal Portogallo

Arghus soares

di Antonio Battaglia – A meno di una settimana dall’esordio in Coppa Italia contro la Virtus Francavilla, in casa Catanzaro continua a tenere banco il capitolo calciomercato. Dopo quella di Fazio, è arrivata quest’oggi l’ufficialità anche per Luca Verna. Il mediano classe ’93 arriva a titolo definitivo dal Pisa e ha siglato con i giallorossi un contratto biennale.

Ma non è finita qui. Calabro è un tecnico notoriamente interessato alla cura meticolosa della fase arretrata e, in tal senso, il ds Cerri starebbe continuando a guardarsi intorno alla ricerca di profili interessanti. Sfumato Claiton, il nome nuovo sarebbe Arghus Soares Bordignon: classe ’88, è un difensore centrale adattabile anche come terzino sinistro, dotato di un grande fisico e abilissimo nel gioco aereo.

Desiderio di un ritorno in Italia

Arghus vanta un ricco curriculum in club blasonati quali Maribor, Braga e Panetolikos, con nove trofei conquistati e numerose presenze in Europa League e Champions League. Il ragazzo è attualmente tesserato con il Casa Pia, squadra che milita nella seconda serie portoghese, ma sarebbe fortemente intenzionato a tornare in Italia: nel suo passato, infatti, si registra anche una stagione tra le file della formazione Primavera della Reggina.

Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calabria 7, le parti sono impegnate in una serrata trattativa e non è escluso che nei prossimi giorni l’operazione possa concretizzarsi con un fumata bianca. Il Catanzaro sogna in grande e studia il secondo colpo per una difesa… da categoria superiore.

Redazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Mario Mauro sulla scuola di politica (SERVIZIO TV)

manfredi

Gara nuovo depuratore, Opposizione: “Sia fatta luce su questa brutta storia”

Mirko

Scritti calunniosi e diffamatori ad Ordine Commercialisti Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content