Catanzaro, la terrazza del Complesso San Giovanni sarà intitolata a Sandro Pertini

I consiglieri comunali Buccolieri e Celia: "L’ex presidente è stato un difensore dei valori democratici e antifascisti"

La Giunta Comunale di Catanzaro, presieduta dal sindaco Nicola Fiorita, ha approvato l’intitolazione della terrazza del Complesso Monumentale del San Giovanni a Sandro Pertini, ex presidente della Repubblica Italiana. “L’intitolazione della terrazza a Sandro Pertini è un segno di profondo rispetto e ammirazione per un uomo che ha dedicato la sua vita alla difesa della democrazia, dell’antifascismo e dei valori repubblicani. Un risultato raggiunto grazie all’iniziativa e determinazione della vicesindaco Giusy Iemma“, hanno dichiarato i consiglieri comunali Gregorio Buccolieri e Fabio Celia.

“Questo gesto rappresenta un omaggio alla figura storica di Pertini, un simbolo di integrità, coraggio e dedizione al servizio pubblico. L’Amministrazione Comunale è impegnata a valorizzare e a mantenere viva la memoria delle figure che hanno contribuito alla costruzione della nostra storia nazionale. L’intitolazione della terrazza del Complesso Monumentale del San Giovanni a Sandro Pertini – hanno concluso Buccolieri e Celia – è un passo importante in questa direzione”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il sindaco di Cosenza: “Rivedere posizioni antiche che hanno arrecato gravi danni alle nostre realtà, anche sull’affidamento dei lavori alle imprese”
Il presidente della Repubblica ha telefonato al ministro Piantedosi: “Assicurare sicurezza tutelando, al contempo, la libertà di manifestare"
Nemmeno i soccorritori hanno potuto fare nulla per aiutare. Un uomo di 40 anni e un altro di 55 sono rimasti intossicati dal fumo
Non è la prima minaccia a don Felice Palamara. La celebrazione è stata interrotta e il fatto è stato denunciato ai carabinieri
Il racconto da brividi dell’assassinio “motivato”, secondo il killer, da una lite scaturita dalla scoperta di un tradimento
Gli assessori Princi e Gallo: “Gli obiettivi sono quelli di educare ad una sana alimentazione e di valorizzare i nostri prodotti"
Secondo il magistrato, la ‘ndrangheta ha assunto ingegneri informatici tedeschi per fare riciclaggio sofisticato, ma le autorità investigative faticano a tener loro testa
La giovane iraniana ha lavorato presso emittenti televisive locali nel Kurdistan fino a quando lei e suo fratello si sono imbarcati per l’Italia in cerca di protezione
Gli azzurri vanno in finale mondiale per la terza volta e, contro la fortissima selezione brasiliana, andranno a caccia del primo storico trionfo
L’uomo: “Vivo una situazione privata ed economica ai limite del sostenibile”. Il sindacato: "Poca sensibilità dell'azienda"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved