Calabria7

Catanzaro, ‘Le quattro candele’ di Coelho ispirano un concerto fiabesco

I coristi della S.Famiglia

In occasione della festa della parrocchia “Santa Famiglia” del 29 dicembre, nel quartiere Corvo di Catanzaro si è tenuto  l’attesissimo e coinvolgente tradizionale Concerto di Natale, organizzato dalla Schola Cantorum e dai giovani della parrocchia diretti da Tonino Pisano.

Lo spettacolo, ispirato alla poesia dello scrittore brasiliano Paulo Coelho “Le Quattro Candele”, si è articolato lungo una serie di canti natalizi, proiezioni-video e brevi scenette, trovando il consenso del numerosissimo pubblico presente.

La storia è commovente ed emozionante. Tre candele: la Pace, la Fede e l’Amore, si lasciano spegnere per l’indifferenza ed il cuore duro degli uomini… quando, per magia e per la purezza di tre bambini … una quarta candela, la Speranza, appare donando loro nuova luce e nuova vita.

Ancora una volta è stata una favola ad appassionare i presenti, grandi e piccini e un pizzico di magia a risvegliare la speranza in un mondo migliore.

Apparteniamo ad un epoca moderna ma sentiamo ancora il bisogno di storie belle e tenere come questa.
Allora sarà sempre Natale ogni giorno, nella serenità e nella solidarietà verso gli altri.
Lo scopo della Corale parrocchiale, che opera esclusivamente con spirito di servizio presso la comunità, era quello di toccare il cuore ed emozionare i presenti come solo la magia di una poesia sa fare.
L’ obiettivo è stato ampiamente centrato, grazie all’ instancabile lavoro di Tonino Pisano e di Ester Scorza, all’impegno dei coristi, al supporto dei preziosi collaboratori Elio Scalzo e Davide Marino e ancora del parroco don Achille Gigliotti che, particolarmente sensibile a tali iniziative, ne ha sempre promosso la realizzazione.

I PROTAGONISTI

La Schola Cantorum 

Michela e Fabio Fera, Salvatore Nisticò, Angelo Migliarese, Eduardo Bisurgi, Rina e Giacomo Bonapace,

Michele Scarpino, Maria e Rosario Dornetti, Rosa Olivadoti, Patrizia Cuccunato, Claudia De Benedetti,

Annarita Rafeli, Rosa Massa, Mirella Muoio, Teresa Mercurio, Ester Scorza, Annamaria Scorza, Sergio

Sorgiovanni, Angela Carpino, Maria Teresa Dell’Acqua, Antonella Fonti

 

La Corale dei giovani

Angelo Pisano, Federica e Lorenza Scalzo, Giuseppe Romeo, Silvia Gagliostro, Elisabetta Cacia

 

Gli strumentisti

Tonino Pisano (direttore musicale e tastiera), Francesco Stillitano (pianoforte)

Armando Carbone (chitarra), Dario Attisani (percussioni), Sergio Sorgiovanni (basso)

Fabio Fera (organetto)

 

I piccoli attori

Marco, Marinella e Daniele Stillitano

 

I tecnici

Elio Scalzo, Davide Marino

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Pitaro: “La Regione revochi la nomina del presidente di Fincalabra”

Damiana Riverso

Vaccini, le precisazioni del commissario Longo sulle modalità di prenotazione

bruno mirante

Vertenza Abramo Customer Care, i Cinque Stelle sollecitano un tavolo tecnico ministeriale

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content