Catanzaro, l’IC Pascoli-Aldisio è una scuola cardioprotetta

Dal 13 marzo l’IC Pascoli-Aldisio è una scuola cardioprotetta poiché è stato effettuato un corso di BLS (Based Life Support), cioè di rianimazione cardio-polmonare di base, nei locali della scuola secondaria G. Pascoli di Catanzaro. Il corso è stato tenuto dall’equipe in servizio al SEU-118 di Catanzaro diretta dal dottore Antonio Talesa e composta dal dottore Francesco Conca e da tre infermieri: Maria Pallavacini, Giuseppe Cortese e Leonardo Pilò. Al corso, della durata di 4 ore complessive (parte teorica prima e successivamente parte pratica), hanno partecipato  20 persone, individuate tra il personale docente e il personale ATA appartenenti ai tre plessi dell’Istituto comprensivo.

La presenza del Dr. Roberto Ceravolo, Presidente Regionale dell’ANMCO (Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri), è stata segno tangibile dell’appoggio all’iniziativa da parte dei medici cardiologi. A loro, dunque, va il ringraziamento della Dirigente  Scolastica Lidia Elia e di tutti i partecipanti che, certificati come istruttori di base, saranno in grado di prestare il primo soccorso laddove necessario. Un servizio in più che lo storico Istituto Comprensivo offre al territorio. Tutto ciò sarà possibile, infine, anche grazie al defibrillatore DAE, del quale la scuola è già provvista.

La presenza del Dr. Roberto Ceravolo, Presidente Regionale dell’ANMCO (Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri), è stata segno tangibile dell’appoggio all’iniziativa da parte dei medici cardiologi. A loro, dunque, va il ringraziamento della Dirigente  Scolastica Lidia Elia e di tutti i partecipanti che, certificati come istruttori di base, saranno in grado di prestare il primo soccorso laddove necessario. Un servizio in più che lo storico Istituto Comprensivo offre al territorio. Tutto ciò sarà possibile, infine, anche grazie al defibrillatore DAE, del quale la scuola è già provvista.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Entrambi sarebbero in attesa di primo giudizio. A vigilare sui cortili della prigione c'era un solo agente
La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità
Un’opera rock di assoluto valore artistico, storico e culturale, che ci riporta al popolo dei Bretti e al mito di Donna Brettia
Edison Malaj è deceduto schiacciato da una lastra di cemento mentre lavorava nel piazzale delle ex cantine sociali di Frascineto
Al "Ceravolo" una partita equilibrata con brivido finale per i giallorossi, che salgono a 39 punti
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved