Calabria7

Catanzaro, Longo a Riccio: “Fra un atto teatrale e l’altro si renda utile”

“E’ proprio vero, come dice il consigliere Riccio, sarebbe opportuno un corso ad hoc, forse anche due: quello di diritto costituzionale amministrativo, dallo stesso consigliere richiesto, ed uno di teatro.

Al primo lo inviterò per parteciparvi: potrebbe avere bisogno per comprendere qualcosa in termini di competenze amministrative da separare rispetto al ruolo politico di impulso degli amministratori. Al secondo sarebbe in grado di esplicare a pieno le sue funzioni come docente.”

Nota stampa dell’assessore ai lavori pubblici Franco Longo.

“Allora, caro Eugenio Riccio, dovrebbe sapere che per opere gestite da altri enti, il Comune non ha alcuna competenza né tecnica, né amministrativa, nel senso che non spetta all’amministrazione progettare, e tantomeno finanziare, infrastrutture sostitutive o di ammodernamento.

Agli amministratori comunali appartiene, in casi come quello relativo al passaggio a livello di Lido, un ruolo di stimolo che per quanto importante non può essere, come noto, decisionale.

Nella fattispecie, tale ruolo è stato dapprima formalmente esercitato attraverso apposita corrispondenza intercorsa che ha consentito di far rientrare l’opera nell’ambito dei piani di programmazione di RFI (Società cui compete la realizzazione).

Ruolo successivamente e ulteriormente attivato per comprendere la tempistica demandata alla direzione investimenti-area Sud della società ferroviaria. Qualora volesse realmente contribuire al raggiungimento dell’obiettivo, caro consigliere Riccio, faccia pressione anche Lei su RFI e provi a dare man forte all’azione politica (non quella amministrativa) già esercitata. I cittadini, me compreso, gliene saranno grati e magari, fra un atto teatrale e l’altro, avrà modo di rendersi utile”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nuova emergenza acqua, Catanzaro Lido a rischio (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro

Tentano furto al Parco Romani di Catanzaro, arrestati due giovani

manfredi

Fugge dopo aggressione in locale pubblico, trovato aveva droga: arrestato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content