Calabria7

Catanzaro, Politiche sociali: proposta Costa discussa in Commissione

Comune Catanzaro

La possibilità di introdurre una figura professionale che si occupi delle disabilità, lanciata dal consigliere comunale Lorenzo Costa, è stata discussa nella commissione Politiche sociali, presieduta da Manuela Costanzo, alla presenza dell’assessore Lea Concolino e del dirigente del settore di riferimento, Saverio Molica.

Condividendo “pienamente” l’idea lanciata dal consigliere Costa, l’assessore ha sottolineato che “l’amministrazione procederà ad avviare un percorso che ponga le basi per l’individuazione e l’introduzione di un “manager” che possa affiancare il Comune nella promozione di politiche e interventi in favore delle persone diversamente abili”.

Concolino ha anche evidenziato: “Coinvolgerò il mondo del Terzo settore, l’associazionismo e il volontariato per consentire che questo processo venga concertato il più possibile. Le azioni finalizzate a migliorare la qualità della vita dei soggetti diversamente abili hanno il nostro completo sostegno, ma devono pure essere attuate in sinergia con le associazioni, che presentano al proprio interno professionalità adeguate e competenti, nell’ottica di una stretta collaborazione fra pubblico e privato per la promozione della sussidiarietà circolare. Da questo momento – ha concluso l’assessore – mi farò promotrice del dialogo con il Terzo settore portando, in questa sede, l’istanza sostenuta all’unanimità dalla commissione consiliare alle Politiche sociale e dall’amministrazione tutta”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Online il sito web del candiato a governatore Carlo Tansi

Danilo Colacino

Lamezia Terme, nasce prima scuola beach volley

Matteo Brancati

Giovani, un ragazzo su due affascinato da quelli violenti

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content