Calabria7

Catanzaro, precisazioni Russo su utilizzo Pec per notifica atti giudiziari

“Riguardo alla comunicazione già diffusa nei giorni scorsi con riferimento alla nuova possibilità offerta ai cittadini di inviare gli atti da protocollare all’amministrazione con una e-mail di posta elettronica certificata (Pec), preciso che gli avvocati dovranno continuare ad utilizzare, ai fini della notifica degli atti giudiziari, la PEC già a loro nota e inserita nel Registro PP AA contenente gli indirizzi di Posta Elettronica Certificata delle Amministrazioni pubbliche. Sono certo che il processo avviato dall’amministrazione per centralizzare la ricezione di atti e documenti favorirà la migliore gestione dei servizi interni, riducendo le spese e i tempi di attesa per evadere le pratiche”. Così l’assessore Danilo Russo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Amendola, Levato e Pisano: replica alla Lega

manfredi

Caccia, la Consulta pronta per il calendario venatorio 2020-21

nico de luca

Giusy Ferreri a Sambiase per Lamezia nel Cuore

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content