Calabria7

Catanzaro, riapre strada Germaneto-Lido. Investiti 53 mln (SERVIZIO TV)

di Carmen Miratchi

Riapre dopo anni di lavori la la strada di collegamento tra Catanzaro Lido e Germaneto. Ad inaugurarla il Presidente della Provincia, Sergio Abramo.
“Riapre arteria importante finanziata dal 2003 dalla Regione Calabria ed Anas. Grazie alle amministrazioni precedenti,  noi abbiamo sollecitato affinché si facesse il più presto possibile perché aspettavamo da 16 anni. Ci siamo riusciti risolvendo le Interferenze che rallentavano i lavori ” ha detto Sergio Abramo .” Faremo interventi anche nelle arterie limitrofe per la manutenzione ordinaria  Investiti parecchi milioni di euro,  la manutenzione sarà sarà data all ‘ Anas. Il progetto è vecchio quindi adesso faremo bretella per collegare attività produttive rimaste fuori” . Abramo ha parlato dei progetti relativi alle rotatorie per consentire lo sviluppo di un quartiere ormai cardine. “A Germaneto prende corpo area direzionale importante con la Cittadella che è uno degli edifici più belli d ‘ Italia. La viabilità a Catanzaro è migliorata e non ci sono gli ingorghi di un tempo.  Ormai si arriva in 5 minuti nel quartiere marinaro” ha concluso.

Le attività sono state svolte in sicurezza dopo il grave incidente che ha visto anche il decesso di un lavoratore. Giancarlo Martinis,  responsabile sicurezza ha spiegato che è soddisfatto di aver portato al termine, dopo il suo arrivo nel 2015, tutte le attività senza ulteriori incidenti.

“Progetto di 53 milioni di euro con 38 milioni di soli lavori.  24 metri di carreggiata con corsie adeguate alle ultime normative.  Tante le opere tra cui i 5 viadotti. L ‘ ultima galleria è da esaltare per il passaggio che è visibile” ci ha spiegato l’ingegnere Costanzo, tecnico amministrazione provinciale.

Un progetto che ha comportato importante intervento per la risoluzione di varie problematiche.

Articoli Correlati

Incendio in scuola primaria nel Catanzarese

manfredi

Auto in transito in fiamme a Catanzaro, salve quattro persone a bordo

manfredi

Migranti, confronto promosso dalla Caritas a San Ferdinando

Matteo Brancati