Catanzaro, Riccio: “Sull’ex Cinema Orso c’è molto da fare”

cinema orso

Nota stampa del consigliere comunale Eugenio Riccio relativa all’ex Cinema Orso con annessa breve cronostoria.

“Se la città oramai sembra essersi assuefatta ad un certo modo di gestire la cosa pubblica comunale fatto di annunci e pochi fatti, ancor peggio sembra essere qual modo di fare politica gridata, priva di contenuti, e senza il benché minimo di continuità storica.

“Se la città oramai sembra essersi assuefatta ad un certo modo di gestire la cosa pubblica comunale fatto di annunci e pochi fatti, ancor peggio sembra essere qual modo di fare politica gridata, priva di contenuti, e senza il benché minimo di continuità storica.

Esempio pratico la vicenda dell’ex Cinema Orso che ci vede in prima linea da oltre dieci anni impegnati a tutelari gli interessi pubblici e dei cittadini contro i soliti tentativi di speculazione edilizia degli amici del quartierino .

E se oggi si arriva ad un primo significativo risultato con l’amministrazione comunale che “ha fatto partire gli avvisi di accertamento per l’applicazione delle sanzioni previste con interessi per il mancato pagamento della Tosap (occupazione suolo pubblico), la domanda d’obbligo è: come si è arrivati a questo risultato seppur con anni di ritardo ?? erano necessarie le sollecitazioni dello scrivente che riassumiamo di seguito oppure sarebbe dovuto bastare la normale “diligenza” degli Uffici ?

Di seguito la cronistoria:

Richiesta atti ex cinema orso agli uffici comunali

Sollecito atti e cinema orso agli uffici comunali

Proposta al consiglio comunale di risoluzione ex art. 31 del regolamento del consiglio comunale in relazione all’acquisizione al patrimonio comunale e contestuale proposta di alienazione degli immobili ex cinema Orso.

Richiesta atti ponteggio ex cinema Orso al Sindaco (prot. 110551 del 11 dicembre 2015 ALLEGATO

Trasmissione documentazione ex Cinema Orso al sindaco (prot. 117560 dell’ 11 novembre 2016

Proposta al Sindaco di acquisisizione gratuita al patrimonio comunale ex Cinema Orso con la cronostoria dell’iter amministrativo, ricostruito dallo scrivente, a partire dal 1999 (prot. 127052 del 9.12.2016

Diffida al sindaco ed agli uffici per avere gli atti relativi al ponteggio ed al mancato pagamento della Tosap ( prot. 1894 dell 11 gennaio 2016.

Sollecito del segretario generale all’ufficio patrimonio per trasmettere allo scrivente gli atti relativi alla Tosap dell’ex Cinema Orso (prot. 3334 del 14.01.2016.

Richiesta al sindaco Abramo di confrenza dei servizi per discutere della pericolosità dell’ex Cinema Orso (prot. 34054 del 23.03.2016.

Interrogazione urgente ai sensi art. 30 regolamento consiglio comunale, relativa alla pericolosità dell’ ex Cinema Orso (prot. 115922 del 11 dicembre 2017.

Richiesta atti al sindaco ex cinema Orso (prot. 14.12.2017).

Richiesta atti indirizzata settori patrimonio e finanziario relativamente al pagamento Tosap ex Cinema Orso ( prot. 90525 del 25 settembre 2018).
lettera patrimonio indirizzata allo scrivente relativamente pagamento Tosap ex Cinema Orso (prot. 92803 dell’ 01.10.2018.

Interrogazione al sindaco per sapere quali “sono state le iniziative poste in essere dall’amministrazione comunale per il recupero coatto delle somme tributo TOSAP ex Cinema Orso per un totale di €. 380,747,03 ( prot. 121784 del 18.12.2018).

E se la montagna ha partorito il topolino, il Sindaco non dovrebbe forse attivarsi immediatamente per far rimuovere l’impalcatura su Corso Progresso che di fatto crea situazioni di pericolo e grave pregiudizio per l’incolumità pubblica oltre ad essere un obbrobrio che deturpa l’immagine di una città turistica ?

Inoltre, come più volte suggerito all’amministrazione comunale, seguendo gli esempi di quanto praticato da altre Città in tutta Italia, si rende quanto mai improrogabile l’acquisizione “gratuita” dell’immobile al patrimonio comunale con l’immediata vendita in modo da recuperare le somme investite e mai incassate in tutti questi anni per interventi in danno della proprietà inadempiente.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Trovata anche l'ultima persona che mancava all'appello nell'affondamento di una barca turistica nelle acque tra Lisanza e Dormelletto
Tutte le persone che erano a bordo sono finite in acqua, molte si sarebbero salvate a nuoto
Sedici tunisini sono stati bloccati mentre con una barca di legno di 6 metri stavano facendo rotta verso l'isola
Il presidente in carica vince al secondo turno contro il candidato dell'opposizione Kemal Kilicdaroglu
Lo rende noto il sindacato Uilpa, dopo una lunga mediazione da parte dei colleghi, l'agente è stato liberato
I carabinieri hanno trovato sul posto e sequestrato il coltello presumibilmente usato per il ferimento
Sembrerebbe trattarsi di un "tracciante", ovvero un liquido che viene immesso in caso di una perdita di acqua
"È passato un anno esatto da quando il Comune di Cosenza ha emesso delle ordinanze per inagibilità e urgente messa in sicurezza/demolizione"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved