Calabria7

Catanzaro, scuola Laura D’Errico: niente pulizie dopo il voto. Bimbi a casa

(D.C.) – Il voto, si sa, è un diritto costituzionale imprescindibile. Ma pure quello allo studio non…scherza in fatto di importanza.

Eppure è da domenica scorsa, oggi siamo già a mercoledì, che alla scuola dell’infanzia Laura D’Errico di Viale de Filippis a Catanzaro si fa vacanza. Perché? Semplice: il Comune non ha provveduto alla pulizia dopo le operazioni di voto che hanno reso le aule – doverosamente adibite a seggio elettorale – temporaneamente inagibili.

Niente lezioni, quindi, con alunni, insegnanti e personale scolastico in ‘ferie forzate’. L’auspicio, per un istituto per giunta in passato già alle prese con qualche problema tecnico (definiamolo così), è che si ripristinino al più presto le normali condizioni per tornare a fare lezione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

M. Costanzo a Bosco: “Convenzione con canile Metauria firmata da amministrazione Olivo”

Mirko

Teatro di Calabria, ennesimo successo (SERVIZIO TV)

Carmen Mirarchi

La CCIAA di Catanzaro a Roma incontra Di Maio e Sangalli

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content