Catanzaro, secondo appuntamento con Caffè Kalabrian

Secondo appuntamento con “Caffè Kalabrian”, il contenitore culturale allestito da Kalabrian H2O che si è svolto sul lungomare di Giovino all’interno del chioschetto dell’associazione.

Ospite della serata è stato Pierpaolo Ianni Palarchio, medico in pensione, che ha esposto alcune sue tele e che ha parlato della sua passione per la pittura, espressione di vita e di libertà.

Ospite della serata è stato Pierpaolo Ianni Palarchio, medico in pensione, che ha esposto alcune sue tele e che ha parlato della sua passione per la pittura, espressione di vita e di libertà.

Il mare, il mito, la natura: questi i soggetti rappresentati con colori vivaci all’artista che, ha detto, usa “firmare” i suoi dipinti dei paesaggi marini con le figure dei gabbiani, la creatura che più di ogni altra rappresenta  appunto l’anelito alla libertà.

Gli orizzonti lontani di paesi esotici, le golette tra i flutti e gli infuocati tramonti tropicali: nell’opera di Palarchio riecheggiano spesso anche i motivi del grande fumettista Hugo Pratt e del suo celeberrimo personaggio, Corto Maltese.

Dopo l’intervista all’autore si è aperto il dibattito a cui ha partecipato il pubblico presente con interventi qualificati e di grande interesse.

Secondo i componenti dell’associazione la serata di ieri rappresenta una conferma  della bontà dell’ennesimo  progetto “Made in Kalabrian” (che in passato si era cimentata anche in iniziative letterarie come “Scrivilo al Mare”) che proseguirà il prossimo 26 luglio, con l’intervista al maestro Antonio Soluri, artista esperto anche di restauri.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Le irregolarità in materia di assunzione sono state scoperte nell'ambito dei controlli avviati in materia di sicurezza sul lavoro
storie
La fece realizzare l’avvocato Giovanni Correale Santacroce, socialista, primo sindaco del capoluogo dopo la caduta del fascismo
Eseguite 10 misure cautelari nei confronti di 4 donne e due uomini che gestivano le minori. Gli incontri avvenivano in un b&b
Il magistrato in aula aveva chiesto la condanna a poco più di un anno di reclusione per l'imputato giudicato con rito abbreviato
il retroscena
L'idea di poter beneficiare di un loro sostegno sotterraneo a discapito del centrodestra? Tutte le contraddizioni di un comizio elettorale
Serie B
La squadra di Vivarini a un passo dal clamoroso sorpasso nel finale con Donnarumma che colpisce il palo. Si deciderà tutto sabato allo Zini
Insussistenti gli addebiti disciplinari che venivano contestati all'ex procuratore aggiunto di Catanzaro già prosciolto dalle accuse a Salerno
"Sempre più numerose le segnalazioni di utenti che denunciano telefonate da parte di presunti rappresentanti di aziende o altri enti"
A bordo c'erano 211 passeggeri e 18 membri dell'equipaggio. Ancora non è chiaro esattamente cosa sia successo
I dissidi che hanno portato alla lite sarebbero da ricondurre a problemi di natura privata. L’arma è stata sequestrata 
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved