Catanzaro, sedia contro agente: macchiata Festa Polizia Penitenziaria

di Nico De Luca – L’ennesima aggressione a personale di Polizia Penitenziaria. E’ stata questa notizia, fresca di giornata, a macchiare il clima cordiale nella ricorrenza del 202* anniversario del Corpo.

La sobria cerimonia si è tenuta a Catanzaro presso la Casa Circondariale Ugo Caridi di Siano.

La sobria cerimonia si è tenuta a Catanzaro presso la Casa Circondariale Ugo Caridi di Siano.

Alla presenza del nuovo provveditore Liberato Guerriero e del vice Rosario Tortorella, del magistrato Cerra e dei familiari dell’agente di custodia Ugo Caridi cui è intitolato il carcere del capoluogo calabrese, nel corso della cerimonia sono stati consegnati al personale di polizia penitenziaria pergamene di riconoscimento, lodi ed encomio solenne,  a coloro che si sono contraddistinti in particolari servizi.

A rovinare la festa la notizia riferita dal direttore del carcere Angela Paravati relativa all’ennesima aggressione.

All’interno del Centro clinico-psichiatrico della Casa circondariale un detenuto – italiano e con evidenti disturbi – ha tirato una sedia in faccia ad un’assistente capo della polizia penitenziaria che ha subìto  lievi contusioni ad un occhio ed al viso.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il governatore ha assicurato: "Stiamo andando avanti comunque con i concorsi"
Da ottobre a dicembre prossimi, però, ci sarà un contributo straordinario, crescente con il numero dei componenti familiari
La polizia ha dichiarato ai giornalisti che il movente dell'attacco non è ancora chiaro
Gli studenti seguiranno le lezioni nel suggestivo Complesso di San Domenico, a pochi passi dall'ospedale dell'Annunziata dove svolgeranno i tirocini
La versione dell'autista, però, parlerebbe di uno stop già annunciato in precedenza, dopo aver riscontrato un problema tecnico
Il riconoscimento per l’impegno e il ruolo svolto nella sua attività di docente, di professionista e di autore di due testi originali
Occhiuto ha affidato la reggenza di Azienda Zero al già commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera di Cosenza
Faccia a faccia proficuo tra le parti, intenzionate a porre fine alla lunga serie di incidenti, alcuni mortali, sulla Trasversale delle Serre
Numerose segnalazioni arrivate da cittadini ed esercenti. La precisazione: non saranno necessarie misure prudenziali da parte dei residenti
L'uomo stava lavorando alla ristrutturazione di un'abitazione quando il solaio è crollato sotto i suoi piedi. Inutili i soccorsi
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved