Calabria7

Simeri, seduta Consiglio Comunale: 2 i punti trattati

Durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri sono state approvate importanti misure per la comunità di Simeri Crichi.
Al primo punto è stato approvato, registrando l’assenza dei Consiglieri di Minoranza, il Piano Comunale di Spiaggia (P.C.S.).
Il Piano Spiaggia è lo strumento urbanistico riguardante la programmazione e la gestione del Demanio Marittimo.

Il Piano, in sintesi, prevede il mantenimento delle aree già concesse ed ha implementato le suddette con ulteriori spazi per ampliare l’offerta dei servizi.
Nel contempo sono state previste delle nuove concessioni e garantito gli spazi liberi pubblici. Il Piano prevede tra l’altro la previsione del Water-Front (Lungomare) che l’Amministrazione Comunale intende cantierizzare da qui ai prossimi mesi oltre alla sistemazione della viabilità che porta alla battigia nelle varie località della Frazione Marina.

Siamo soddisfatti, dichiara il Sindaco Pietro Mancuso, “visto che abbiamo concretizzato un altro importante tassello del nostro programma elettorale, tra l’altro il Piano Spiaggia è uno strumento in discussione da almeno un ventennio e che non aveva mai visto la sua elaborazione definitiva, riteniamo – aggiunge il Sindaco – sia lo strumento necessario per rilanciare la vocazione turistica del nostro territorio offrendo la possibilità agli imprenditori di investire a Simeri Mare garantendo loro regole e garanzie che si traducono in servizi per la comunità ed i turisti”.

Nella stessa seduta è stato approvato il Regolamento sulle Sponsorizzazioni.
Il ricorso alle sponsorizzazioni fornisce all’Amministrazione Comunale di perseguire interessi pubblici di carattere culturale, ludico, sportive ecc., escludendo forme di conflitto tra l’interesse pubblico e privato, garantendo risparmi di spesa per le casse comunali.

“Con questo strumento cerchiamo di recuperare quei proventi utili a realizzare eventi che hanno l’interesse comunale – dichiara il consigliere, Domenico Garcea, con delega all’Associazionismo – senza intaccare le casse comunali visto che le normative stringenti in termini di sicurezza prevedono spese sempre maggiori che un tempo non erano previste e che scoraggiano l’iniziativa di organizzare eventi. Tutto ciò darà la possibilità alle aziende di defiscalizzare l’importo della sponsorizzazione incentivando cosi iniziative per la comunità visto che l’Amministrazione Comunale di Simeri Crichi da quest’anno ha ridotto le somme per l’organizzazione di feste e sagre per utilizzare tali somme per la fruizione di servizi alla comunità”.

(redazione calabria7)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rinascita Scott, il collaboratore di giustizia Mantella verrà sentito come testimone

bruno mirante

Grosso cinghiale abbattuto nel Catanzarese ed è subito selfie

manfredi

Ok al taglio dei Parlamentari, la Calabria ne perde 11

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content