Calabria7

Catanzaro si tinge di arancione con “Orange the world” (VIDEO)

di Martina Gareri –Orange the world è una campagna mondiale promossa dal Women’s Leadership Institute, un ente delle Nazioni Unite, che promuove la parità di genere e combatte la violenza sulle donne. La città di Catanzaro, assieme alle associazioni club service maggiormente rappresentative e assieme alle istituzioni, abbraccia e sostiene questa campagna con un’azione concreta”. Queste le parole di Adele Manno, presidente Soroptimist Catanzaro, che nel corso della conferenza stampa tenutasi questa mattina nella Sala Concerti del Comune di Catanzaro ha sottolineato l’importanza dell’adesione della città alla manifestazione.

Una borsa di studio per Operatore Socio-Sanitario

“Non c’è libertà per le donne che non passi per l’indipedenza economica – ha detto Manno – e tutte le realtà associative aderenti finanzieranno una borsa di studio per Operatore Socio Sanitario destinata ad una donna in condizioni di fragilità ospite di una casa famiglia che afferisce alla fondazione di padre Piero Puglisi”. “Parteciperanno alla campagna 30 farmacie di tutta la città – ha sottolineato la dottoressa Elisabetta Vigliante – ogni farmacia che ha aderito ha acquistato 2000 buste personalizzate con il motto di quest’anno “Non accettare nessuna forma di violenza, chiama il 1522” e con un contributo aggiuntivo riusciremo ad aiutare delle donne meno fortunate di noi”.

Catanzaro si tinge di arancione

L’iniziativa prevede 16 giorni di attivismo contro la violenza sulle donne in cui la nostra città si vestirà di arancione illuminando i palazzi della Prefettura, del Comune, della Camera di Commercio, della Banca d’Italia e la statua de Il Cavatore. In particolar modo una giornata sarà dedicata all’autodifesa della donna, realizzata al parco della Biodiversità il 5 dicembre e accessibile a tutti. Inoltre, verranno acquistate le clementine di Confagricoltura Donna per sostenere i centri antiviolenza D.i.Re.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Uomo trovato morto in casa a Catanzaro

manfredi

Infermiera di Catanzaro rifiuta di vaccinarsi: sospesa dal lavoro e privata dello stipendio

Mimmo Famularo

Rinascita Scott, valanga di rinvii a giudizio. Da Adamo a Giamborino: ecco chi va a processo (NOMI)

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content