Calabria7

Catanzaro su Instagram: Lab32 lancia il photo contest Cz32, premio alle immagini più belle

Dopo il contest Brand Cz32, le cui proposte sono in fase di valutazione da parte della giuria tecnica, Lab32 avvia il Photo contest Cz32 per sostenere ulteriormente l’economia turistica e le potenzialità del territorio e per generare un forte senso di appartenenza e orgoglio da parte dei catanzaresi. Scopo del Photo contest Cz32 è quello di valorizzare e far emergere le bellezze della città di Catanzaro e della propria provincia con fotografie che raccontino la vera anima ed essenza del territorio.

Come partecipare al Photo contest Cz32

Il Photo contest Cz32 avviene sulla piattaforma Instagram e terminerà il 19 Settembre 2021. La partecipazione è a titolo gratuito e non prevede alcuna quota d’iscrizione. Le fotografie devono essere scattate all’interno della città di Catanzaro e della sua provincia. Per partecipare è necessario accedere ad Instagram e caricare la propria fotografia, inserendo: l’hashtag #photocontestcz32; il tag @lab32project; la località dove è stata scattata la fotografia (nella descrizione della fotografia o come posizione)

I premi

I vincitori del Photo contest Cz32 saranno decretati sulla base della valutazione della giuria tecnica composta da associati Lab32 e professionisti esterni all’associazione del settore pubblicitario e marketing (70% del voto finale) e del numero di like ottenuti su Instagram (30%). La giuria tecnica identificherà le 32 migliori fotografie che rientreranno nella raccolta finale presentata all’interno di un apposito evento che si terrà a Catanzaro ed i primi 3 classificati riceveranno un premio in denaro: 1° classificato 500 euro; 2° classificato 250 euro; 3° classificato 100 euro.

Michela Staglianò: “Promuovere il territorio sui social”

Quante volte abbiamo scattato foto di angoli unici della nostra città? E quante volte – chiede Michela Staglianò, membro del Comitato di sviluppo Lab32 – ci siamo innamorati di un luogo grazie a delle foto sui social? Semplici domande di un associato accompagnate dall’idea di sviluppare il contest, perfettamente in linea con la missione di Lab32 che si propone come laboratorio indipendente di idee ed azione al servizio di Catanzaro e della collettività. I social sono un valido strumento per promuovere il territorio. Attraverso il Photo contest Cz32 creeremo una vetrina del capoluogo ed i partecipanti saranno ambasciatori delle nostre bellezze. Catanzaro e la sua provincia dispongono infatti di eccellenze paesaggistiche, culturali e di costume che meritano di essere valorizzate e presentate ad un target più ampio, per fare del turismo una leva di crescita fondamentale”.

Manuel Corasaniti: “Missione basata sulla partecipazione”

“Essere abbracciati da mare e montagna, avere una ricca storia e aver conservato valori e tradizioni, rappresentano valori unici e straordinari per il nostro territorio, che spesso non sono comunicati come dovrebbero. La scelta di realizzare il contest su Instagram – dichiara Manuel Corasaniti, membro del Comitato di sviluppo Lab32 – risponde all’obiettivo di promuovere e far conoscere le bellezze della nostra terra ad un vasto pubblico, anche giovane e soprattutto oltre i confini della nostra provincia come leva strategica del marketing del territorio. Le fotografie migliori supporteranno infatti la proposta vincitrice del contest Brand Cz e lo storytelling di Catanzaro da qui al 2032. Lab32 è un’associazione non profit, a vocazione progettuale, che si è posto l’obiettivo di fare di Catanzaro un modello di città del sud, sviluppando e creando nuove risorse che possano integrare i valori culturali, storici e sociali peculiari del capoluogo di regione. Una missione basata sui principi di partecipazione e condivisione e strutturata su quattro aree d’attuazione: formazione, imprenditoria, marketing del territorio e riqualificazione urbana e sociale”. Il contest non è sponsorizzato, amministrato o associato a Instagram.

Altre informazioni su: lab32project.com/photocz32

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Acqua a Catanzaro, sospensione erogazione in alcune zone della città

Mirko

Inchiesta “Why not”, Luigi De Magistris condannato per diffamazione

bruno mirante

Accusato di associazione mafiosa, catturato latitante in Francia

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content