Calabria7

Catanzaro, Ugl Trasporti: “Nessun allarme su lavoratori part time Amc”

La segreteria aziendale Ugl Trasporti intende fare chiarezza in merito a quanto emerso in data odierna sulla stampa relativamente al tema Part Time Amc.

“A seguito del comunicato stampa del coordinatore cittadino di Forza Italia Ivan Cardamone, si è dato sfogo alle paure dei dipendenti che hanno intravisto una ennesima disparità di trattamento e pertanto, frettolosamente è stato pubblicato un comunicato sindacale ancora in fase di condivisione che non rifletteva la posizione dell’Ugl Trasporti.  Riteniamo inutile e improduttivo esasperare i toni a mezzo stampa, con il solo effetto di vanificare il lavoro sinergico tra le OOSS ed il management aziendale.  L’azienda non ha comunicato alcuna determinazione a riguardo del personale part time (per lo meno all’UGL) e, pertanto, consideriamo un inutile allarmismo quanto appreso da voci non ufficiali. L’azienda ha, altresì, convocato tutte le sigle sindacali per giorno 26 Febbraio proprio per discutere e concordare, con le OOSS, modalità e fasi per l’addivenire ad una trasformazione del personale part time che, ovviamente, attende da anni il tanto sospirato full time. Appare evidente che la copertura dei turni per garantire un corretto e puntuale servizio pubblico, è più che mai una esigenza aziendale ma, ancor più, un diritto dei cittadini, ovviamente non dovranno essere tralasciate e sottovalutate le attività lavorative di tutto il restante personale part time, pertanto, l’UGL ritiene indispensabile sedersi al tavolo convocato per il 26 Febbraio per programmare il futuro di tutti i lavoratori”.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Anpi Catanzaro, il 17 maggio presentazione libro “Sogni di polvere”

Matteo Brancati

Presepe vivente Pentone: quadro in movimento con 1900 visitatori

manfredi

Serie C, ecco le designazioni arbitrali per la 18^ giornata

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content