Catanzaro, via ad interventi del manto stradale in viale dei Normanni

Partiranno lunedì 2 settembre, dalle ore 7, gli interventi di rifacimento del manto stradale in viale dei Normanni.

Lo ha annunciato l’assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo, sottolineando come le operazioni riguarderanno il tratto di strada compreso fra l’intersezione con via Cilea e l’ex Provveditorato agli studi e dureranno massimo due giorni (uno dedicato alla scarificazione, l’altro la bitumazione). “L’amministrazione ha scelto di intervenire sull’area di viale dei Normanni nella quale l’asfalto risulta in cattive condizioni”, ha spiegato Longo, che ha pure evidenziato che sono stati ultimati gli interventi di riqualificazione del manto stradale nel tratto di viale Pio X compreso fra l’imbocco con via Cortese e l’intersezione con via Madonna dei Cieli.

Lo ha annunciato l’assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo, sottolineando come le operazioni riguarderanno il tratto di strada compreso fra l’intersezione con via Cilea e l’ex Provveditorato agli studi e dureranno massimo due giorni (uno dedicato alla scarificazione, l’altro la bitumazione). “L’amministrazione ha scelto di intervenire sull’area di viale dei Normanni nella quale l’asfalto risulta in cattive condizioni”, ha spiegato Longo, che ha pure evidenziato che sono stati ultimati gli interventi di riqualificazione del manto stradale nel tratto di viale Pio X compreso fra l’imbocco con via Cortese e l’intersezione con via Madonna dei Cieli.

Nei giorni scorsi sono stati eseguiti i necessari lavori di bitumazione – l’asfalto era quasi completamente dissestato – anche in via Casolini (Santa Maria), viale Brutium (Sala) e via Acri (centro storico).

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"La mia casa, così come quella di tanti altri calabresi, è stata danneggiata dalla stupidità di chi sta appiccando incendi"
“La Direzione Territoriale, in un porto che si colloca nella classifica dei primi dieci in Europa, è pronta ad accogliere le nuove leve”
L'uomo è morto sul colpo a causa dei traumi riportati alla testa e al torace. Il cordoglio dei colleghi e della Cisl: "Profondamente dispiaciuti"
"Il ritrovamento del tartufo da record va inquadrato in un generale risveglio della Calabria rispetto alla raccolta di questo fungo pregiatissimo"
Era rimasta gravemente ferita nell'incidente avvenuto venerdì scorso ed era stata trasferita al Pugliese-Ciaccio
karphantos
All'Agenzia delle Entrate pratiche, su accatastamento immobili aggiustate, atti falsi per salvare l'amico da sanzioni
I Carabinieri hanno sentito delle urla proveniente da un'abitazione è così che hanno notato la ragazza che chiedeva aiuto dalla finestra
Terzo rinvio sulla querelle che vede da una parte l'ex procuratore di Castrovillari e dall'altra il braccio destro di Gratteri
Alla donna, portata in ospedale, riscontrate diverse fratture tra cui quella del collo. Recuperata la refurtiva ma fuggito l'altro rapinatore
Evidenziati principalmente i problemi di sovraffollamento e carenza di organico, ma c'è anche il nodo della fatiscenza della struttura
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved