Calabria7

Catanzaro, via Massara: “E’ il momento di dire basta”

“Quartieri abbandonati al loro destino e condizioni di incuria ormai diffuse. Siamo stanchi e per questa ragione abbiamo deciso di dire basta! Il nostro vuole essere solamente un atto simbolico per dimostrare che esiste una cittadinanza attiva che resiste e che non vuole arrendersi all’inefficienza di un’amministrazione che è da troppo tempo assente.”

Lo affermano in una nota i residenti di via Massara, Catanzaro.

“Per questa ragione abbiamo scelto un luogo che dovrebbe essere simbolo di socialità e di incontro, ossia il parchetto di via Massara (di fronte chiesa SS. Salvatore) che purtroppo, nonostante i numerosi solleciti di intervento, è rimasto abbandonato. Vogliamo dimostrare che con la buona volontà si possono fare grandi cose e che se una città vuole crescere deve ripartire da luoghi che possano garantire una migliore qualità della vita. Dimostriamo di essere attenti al nostro quartieri e vediamoci in tanti lunedì 28 giugno alle ore 17:30 per ripulire il parchetto di via Massara. Ognuno porti qualsiasi cosa possa essere utile per le pulizie (rastrelli, scope, buste spazzatura, guanti, ecc.).”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Basso Profilo”, il ruolo di Gigliotta e il sequestro del Mops

Giovanni Bevacqua

Al Politeama straordinaria coppia Lo Cascio-Rubini con “Dracula”

manfredi

Coronavirus, i commercianti a Catanzaro: l’economia rischia la morte (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content