Calabria7

Catanzaro, vincere a Rieti per tornare a sognare in grande

di Antonio Battaglia – Ora che si può, bisogna spingere sull’acceleratore. Sbranare gli avversari con quella fame che mancava da tanto tempo, forse troppo. A Catanzaro è cambiato il vento: c’è consapevolezza, umiltà, voglia di combattere.

La stellare campagna acquisti e il ritorno di mister Auteri hanno donato nuova linfa ad un ambiente sulla via della depressione. Risultato? Due vittorie di fila contro Sicula Leonzio e Viterbese, ambizioni rinnovate e tifoseria entusiasta. Ecco, così si ragiona: è questo il Catanzaro bello e granitico che gli addetti ai lavori avevano erroneamente disegnato nel mese di agosto.

Qualsiasi sostenitore giallorosso presente al “Ceravolo” nello scorso weekend avrà notato fluidità di manovra, difesa organizzata e cinismo in fase offensiva. Già, la Viterbese non era squadra irresistibile, potrebbe dire qualcuno: quello che sorprende, però, è la mentalità vincente con cui le Aquile hanno approcciato al match sin dal primo minuto.

Passo dopo passo, l’obiettivo è quello di evitare voli pindarici. La prova del nove, utile per verificare l’effettivo stato di salute, avverrà domani alle ore 15, in occasione della trasferta di Rieti. Non inganni l’ultima posizione in classifica, perché i laziali sono reduci da due risultati utili  e faranno di tutto per risalire velocemente la china.

Starà al Catanzaro opporsi con le unghie e con i denti per cercare un successo decisivo in chiave playoff: sarà fondamentale ottenere la terza vittoria consecutiva (mai centrata in questa stagione) per lanciare un segnale di forza alle dirette concorrenti. Le Aquile possono spiccare davvero il volo? Lo scopriremo solo domani.

Capitolo formazione. Davanti a Bleve atteso il trio difensivo Atanasov-Martinelli-Riggio. A centrocampo, gli esterni Statella e Casoli assisteranno la coppia Corapi-De Risio, mentre in avanti Carlini e Tulli affiancheranno la punta centrale Di Piazza.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calciomercato Vibonese, in pole per la difesa c’è Sgambati: le ultime

Antonio Battaglia

Questura Catanzaro, oltre 100 misure per l’emergenza Coronavirus

Mirko

Vª edizione de “Il messaggio dei presepi” al carcere di Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content