Calabria7

Catanzaro, zaini bimbi fuori aula a scuola. Genitore accusa: non è igienico

Gli zaini a terra fuori dalle aule e bambini con le mani sul pavimento mentre prendono oggetti, merenda e acqua dalle loro cartelle. E’ accaduto questa mattina in una scuola a Catanzaro, nel quartiere Lido, dove un genitore ha discusso con il personale scolastico dopo aver visto la propria bimba, alunna di prima classe, in difficoltà e per terra, con le mani sul pavimento, dove tutti passano più volte, intenta a prendere ciò che le serviva dallo zaino.

“Perché gli zaini fuori?”, si chiede il genitore, che ha contattato la redazione di Calabria 7 raccontando l’episodio. Gli zaini, per come giustificato dal personale scolastico, sono fuori dall’aula per responsabilizzare i bambini. Ma resta il fatto – come lamenta il genitore – che non è igienico per loro. “Spero che si prendano provvedimenti per tutelare l’igiene dei bambini – conclude – negli zaini hanno le merendine e l’acqua, oltre alle cose di scuola. E’ igienico questo metodo? Non credo proprio”.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, pubblicato bando Eventi e Progetti culturali 2019

Mirko

Pineta Sellia Marina: “Salvaguardiamo nostro polmone verde”

Mirko

Emergenza Covid, Spirlì ordina 244 nuovi posti letto per la Calabria

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content