Calabria7

Celia: “Abramo pensa solo a se stesso”

Il sindaco e presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio Abramo, è avaro di poltrone e di ruoli di comando. Non ha interesse per la città, il suo vero obiettivo, ancora una volta, è diventare il prossimo candidato alla Presidenza della Giunta alle elezioni regionali”.

Lo afferma in una nota il consigliere comunale di Fare per Catanzaro, Fabio Celia.

“Come il migliore dei sarti – prosegue Celia – Abramo sta cucendo su di sé il destino politico della città, ma non per il bene del capoluogo di regione, quanto invece per il suo personale interesse a scalare il vertice del potere, forse per soddisfare maggiormente il proprio ego.

Non pago di quanto ricevuto dalla politica, Abramo tenta di muovere le fila del centrodestra, prima alzando la voce e mostrando i muscoli, poi con intimi confronti finalizzati a portarsi a casa il malloppo intero.

La verità – dice ancora Celia – è che il sindaco vuole essere il candidato del centrodestra alle prossime regionali e tenta con azioni specifiche di ricompattare un’alleanza politica, quella che lo sostiene, che si sta in realtà sbriciolando nelle sue mani.

Prima striglia i dissidenti e poi li coccola in gran segreto, mostrando tutte le facce che riesce ad interpretare quando vuole raggiungere i suoi obiettivi, che non sono politici, ma personali.

La città di Catanzaro deve reagire a questo stato di cose, perché un sindaco che cura solo i suoi interessi non può amministrare il territorio ed i risultati sono evidenti a tutti i catanzaresi.

In questi anni – conclude Celia – ha sacrificato il bene comune alle sue poltrone. E’ giunto il momento di dire basta e di informare i cittadini su quanto accade dietro le quinte. Siamo stanchi di essere amministrati da politici del genere. Hanno causato un disastro ed ancora insistono. Ma questa volta, e ne sono certo, i cittadini sono pronti a punire chi li tradisce da troppo tempo”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Dipartimento della Pontificia accademia mariana, conferito incarico al magistrato Manzini

Maurizio Santoro

Elezioni Regionali, in Consiglio solo due donne

Mirko

Catanzaro, grande inizio per il Joint Meeting: stasera ‘Artisti in Corsia’

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content