Calabria7

Alla guida dopo aver assunto alcol e cocaina: una denuncia a Celico

incidente Rosarno

Ubriaco e sotto l’influenza di cocaina era alla guida di un’autovettura che procedeva a fari spenti lungo la strada statale 107 nei pressi di Celico

I carabinieri della stazione di Celico, in provincia di Cosenza, lo hanno sorpreso e fermato alla guida dopo aver assunto alcol e cocaina. Si tratta di un 47enne di Spezzano della Sila.

Una pattuglia, allertata dalla Centrale Operativa a cui era giunta una segnalazione, ha intercettato il veicolo segnalato che procedeva lentamente e con i fari spenti, in direzione di Cosenza, zigzagando tra le corsie.

Una volta intimato l’alt, la vettura si è fermata al centro della carreggiata.

Ha così costretto i militari a segnalare, con l’impiego dei dispositivi di sicurezza, la presenza dell’intralcio alla circolazione agli altri utenti della strada.

Dopo aver ripristinato le condizioni di sicurezza stradali, i militari hanno notato che il conducente era in stato confusionale per la probabile assunzione di alcol e droghe: ipotesi poi avvalorata dalla presenza sul sedile del lato passeggero di una bottiglia di alcol.

Il conducente è stato accompagnato all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza per gli esami tossicologici ed alcolemici, dove gli è stato riscontrato un tasso alcolico di gran lunga superiore ai limiti stabiliti per legge.

L’uomo è risultato anche positivo all’assunzione di sostanze stupefacenti del tipo cocaina. Da qui il ritiro della patente di guida, il sequestro dell’autovettura sprovvista di copertura assicurativa, e la denuncia nei confronti del 47enne.

La provvidenziale segnalazione dei cittadini alla centrale operativa hanno  permesso di evitare sinistri stradali e preservare l’incolumità degli utenti della strada.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Crotone: minaccia compagna con coltello, arrestato 35enne

Matteo Brancati

Negativi tamponi del personale dell’Annunziata: “Lacrime di gioia”

manfredi

Coronavirus a scuola, il sindaco di Cosenza dispone la chiusura di alcune classi

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content