Centenario della morte di Giacomo Matteotti, il PSI Catanzaro: “Soddisfazione per le celebrazioni organizzate dal Comune”

“Dal suo omicidio scaturì la scossa morale che fece aprire gli occhi a chi intendeva delegare il Paese all’autoritarismo”

“A nome del Partito Socialista di Catanzaro esprimo soddisfazione per l’approvazione da parte della Giunta comunale, su proposta del sindaco Fiorita, della delibera che istituisce il Comitato che si occuperà delle celebrazioni per il centenario dell’assassinio di Giacomo Matteotti”. Così il segretario cittadino PSI Catanzaro, Masino Paonessa, sulla creazione del Comitato per le celebrazioni del centenario dell’assassinio di Giacomo Matteotti.

“Un particolare ringraziamento – afferma – va al nostro consigliere comunale Gregorio Buccolieri che, promotore dell’iniziativa, ha sensibilizzato l’Amministrazione, finora prima ed unica in Calabria, ad istituire il Comitato in attesa che il governo Meloni svincoli le somme stabilite da apposita legge n.92 del 10 luglio 2023. La figura del Segretario del Partito Socialista Unitario va ricordata poiché unisce in sé i valori oggi trascurati della giustizia sociale e della difesa intransigente della pace”.

“Un particolare ringraziamento – afferma – va al nostro consigliere comunale Gregorio Buccolieri che, promotore dell’iniziativa, ha sensibilizzato l’Amministrazione, finora prima ed unica in Calabria, ad istituire il Comitato in attesa che il governo Meloni svincoli le somme stabilite da apposita legge n.92 del 10 luglio 2023. La figura del Segretario del Partito Socialista Unitario va ricordata poiché unisce in sé i valori oggi trascurati della giustizia sociale e della difesa intransigente della pace”.

“Il centenario del suo assassinio, avvenuto per mano fascista, va celebrato, ad appannaggio delle nuove generazioni, per ciò che provocò in tutto il Paese. Dalla notizia dell’omicidio Matteotti scaturì la scossa morale che fece aprire gli occhi ai molti che si illudevano di poter delegare il governo del Paese a chi intendeva disporne in maniera autoritaria. Il coraggio del deputato antifascista e pacifista fu d’esempio per coloro che combatterono prima il fascismo e poi la dominazione nazista, inevitabile conseguenza delle politiche di Mussolini e dei suoi gerarchi”, dichiara.

“Noi socialisti catanzaresi non possiamo sapere verso cosa possa portare il percorso intrapreso dal nostro Paese, oggi governato da partiti di ispirazione conservatrice e reazionaria, ma certamente sappiamo che Giacomo Matteotti saprà sempre rappresentare un punto di riferimento per chi vorrà battersi per i diritti dei lavoratori, per la pace, per la libertà”, conclude Paonessa.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'auto fotografata nella mattinata di sabato in sosta nell’area pedonale antistante palazzo Gagliardi, in pieno centro storico
Le borse saranno assegnate ad allievi dai 12 ai 17 anni tramite una lezione-audizione gratuita che si terrà a Cosenza. Ecco come partecipare
Da Ama Calabria grande attenzione per avvicinare i giovani al teatro, con un matinée dedicato alle scuole a Lamezia Terme
Solo negli ultimi due giorni almeno due segnalazioni nel Capoluogo, ma i casi vanno avanti con sempre maggior frequenza in tutta la regione
Giudizio immediato per Figorilli. Sotto inchiesta anche il padre nei cui confronti la Procura procede separatamente
Qualche problema potrebbero averlo alcuni test diagnostici che non sarebbero in grado di identificare correttamente il virus
Lo ha proclamato il sindacato Conapo. "Il nostro è un grido di allarme verso chi, al Ministero dell’Interno, si dimentica troppo spesso della nostra categoria"
La donna inizialmente non si trovava, ma in realtà si era rifugiata in una zona dell'abitazione non toccata dalle fiamme
La decisione è stata annunciata oggi, ma non è stata indicata una data di fine dell'agitazione
Le cinque province calabresi non brillano nella tragica classifica dei decessi
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved