Calabria7

Centenario Fellini: l’artista calabrese Crimasso gli dedica mostra

centenario fellini

Come anticipato dal promo della mostra sull’ inserto “Arte Investimenti” della nota rivista Arte, del numero di dicembre, venerdì  28 febbraio, ore 18:30 sarà inaugurata a Roma, presso lo studio Andrea Bitonti Cosmetics, in via del Babuino, n. 46, la personale del giovane Cristian Mancuso, in arte “Crimasso” dal titolo “La Dolce Vita, Roma”, curata dall’ Art Director Piero Mascitti e patrocinata dall’Assessorato alla Cultura della città di Catanzaro.

La mostra è dedicata  al centenario  dalla nascita di Federico Fellini (1920-2020) e farà rivivere ai visitatori scene del film “ La dolce vita”, emblematico della forza incomparabile surrealista di Fellini, della sua analisi lucidissima del mondo contemporaneo. “Fellini poteva essere solenne come una cattedrale e semplice come una chiesa di campagna, ma il suo sguardo sui sentimenti, sull’arte, sull’avventura umana era unico, profondo e leggero nello stesso tempo, spiazzante e per questo simpaticamente disarmante”.  Cit. “Fellini, parole e disegni” di Vincenzo Mollica.

Crimasso, che si è distinto anche a livello internazionale per una visione prettamente originale dell’arte, da emergere all’attenzione di noti critici d’arte come Vittorio Sgarbi, Paolo Levi e Josè Van Roy Dalì, ha scelto alcune  scene del capolavoro felliniano, nelle figure icone di Marcello Mastroianni ed Anita Ekberg, che ripropone nel suo inconfondibile stile pittorico. Le opere rimarranno esposte fino a sabato 29 febbraio dalle ore 10:00 alle 20:00, presso lo studio Andrea Bitonti Cosmetics, in via del Babuino, n. 46, interno 6, 2° piano, Roma , ingresso libero.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Le Muse” di Reggio, la mostra antologica al Consiglio regionale

Matteo Brancati

Soveria Simeri ricorda le vittime della strage di Capaci con i giovani

manfredi

Vibo, busto femminile in basanite restituito al Museo Archeologico

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content