Calabria7

Cento persone armate di bastone a caccia di Samara nel Catanzarese

Una pattuglia notturna dei CC

Un centinaio di persone ha fatto irruzione, la notte scorsa, in un palazzo nelle vicinanze dell’ospedale di Lamezia Terme, per dare la caccia a “Samara” la quale si aggirava in un parco delle vicinanze. Secondo i “cacciatori”, prevalentemente di etnia rom, “Samara” si era successivamente nascosta in un palazzo con la complicità di qualche residente.

I facinorosi sono entrati nel palazzo armati di bastoni e spranghe di ferro e, dopo aver scavalcato la recinzione, si sono introdotti nella palazzina, danneggiando il portone d’ingresso ed invadendo le scale nel tentativo di entrare negli appartamenti per stanare “Samara” creando un comprensibile panico tra i residenti. E’ stato necessario l’intervento di carabinieri e polizia per riportare la situazione alla tranquillità.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cis, Provincia Catanzaro presenta risultati

manfredi

‘MoMe Festival’, tutto pronto per la 2^ edizione

Matteo Brancati

Gratteri Day, il messaggio del Procuratore di Catanzaro alla piazza (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content