Calabria7

Centro Covid a Catanzaro, Spirlì replica ad Abramo: “Villa Bianca presto operativa”

covid-19 catanzaro villa bianca

Il centro Covid di Villa Bianca sarà attivato al più presto. Lo chiarisce il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, in replica al primo cittadino di Catanzaro, Sergio Abramo, che questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, ha sottolineato che non si può”più perdere tempo” vista l’emergenza e soprattutto in considerazione della tempistica per i lavori di adeguamento previsti per la struttura scelta dalla Regione. Per questo il sindaco ha indicato una soluzione alternativa: la messa in rete di tutte le strutture sanitarie dell’area centrale della Calabria.
Il presidente Spirlì, con toni pacati, ha dunque voluto rivendicare l’autorità sulla scelta del centro Covid.

LEGGI ANCHE Covid, le Asp dell’area centrale della Calabria fanno rete per alleggerire il “Pugliese”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Taverna, presentate le Camminate Gioachimite 2019

nico de luca

Coronavirus, studio amministratori condominiali dona cena a sanitari Pugliese

Danilo Colacino

Coronavirus, preoccupazione dell’Area Vasta Cgil sui contagi all’ospedale di Lamezia

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content