Centro regionale di Farmacovigilanza, in servizio il nuovo personale assunto

La Commissione esaminatrice, appositamente nominata, ha concluso le attività di valutazione dei titoli con colloqui finali nel mese di dicembre
Regione turismo bando

“Dal primo febbraio ha preso servizio il personale a supporto del Centro regionale di Farmacovigilanza, dopo due anni circa dall’indizione dell’Avviso pubblico, per titoli e colloquio, finalizzato all’assunzione a tempo determinato di personale con profilo tecnico-amministrativo.

L’Avviso, indetto con Ddg n. 11652 del 12 novembre 2020, dopo insediamento del dirigente generale del Dipartimento Tutela della salute e verifica preliminare della documentazione, dalla quale sono emerse non conformità rispetto al Regolamento regionale n. 7/2011 sulle modalità di reclutamento di personale a tempo determinato, nello specifico rispetto all’articolo 6 comma 1 e all’articolo 8, comma 3, è stato modificato con Ddg 4560 del 27 aprile 2022.

L’Avviso, indetto con Ddg n. 11652 del 12 novembre 2020, dopo insediamento del dirigente generale del Dipartimento Tutela della salute e verifica preliminare della documentazione, dalla quale sono emerse non conformità rispetto al Regolamento regionale n. 7/2011 sulle modalità di reclutamento di personale a tempo determinato, nello specifico rispetto all’articolo 6 comma 1 e all’articolo 8, comma 3, è stato modificato con Ddg 4560 del 27 aprile 2022.

La Commissione esaminatrice, appositamente nominata, ha concluso le attività di valutazione dei titoli con colloqui finali nel mese di dicembre. Nel mese di gennaio 2023 si è provveduto a convocare i candidati risultati vincitori e a seguito delle opportune verifiche e sottoscrizione dei contratti, in data 1 febbraio è stata effettuata la presa di servizio.

Il Centro regionale di Farmacovigilanza, con l’impegno del Settore n. 3 del Dipartimento Tutela della salute cui afferisce, ha comunque garantito nel corso dell’ultimo anno le attività di coordinamento della Rete regionale dei responsabili locali di farmacovigilanza, con istituzione anche delle Rete regionale del dispositivo vigilanza in ottemperanza a quanto previsto dal Decreto ministeriale del 31 marzo 2022”. È quanto comunica il Dipartimento Salute e Servizi socio-sanitari della Regione Calabria.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Gli alunni sono stati condotti attraverso un percorso conoscitivo delle prerogative e dei compiti dell’Arma dei carabinieri, affrontando varie tematiche con i militari presenti
A giudizio della vicesindaco Giusy Iemma, "è fondamentale prendere sempre più consapevolezza delle reali dimensioni di questa malattia"
Il giovane era passato probabilmente per prendere una pizza, prima di rientrare a casa. Qui si sarebbe improvvisamente sentito male, accasciandosi a terra
Quattro sono gli arrestati. due turchi e due pachistani, uno dei quali minore. Per quest'ultimo, l'incidente probatorio si sta svolgendo al Tribunale dei minorenni di Catanzaro
L'uomo, già noto alle forze dell’ordine, avrebbe attirato la vittima fuori dalla propria abitazione, incendiandogli le due auto, per poi, dopo una breve conversazione, sparargli tre colpi di pistola
Inutili i soccorsi, i quali hanno tentato - invano - di rianimare l'uomo. Per lui non c'è stato nulla da fare
A lanciare l'allarme è stata una donna, la quale aveva segnalato al 113 di essere stata minacciata con una pistola da un suo vicino di casa
Il meccanismo utilizzava società cooperative che, dopo appena pochi anni di attività, erano svuotate e abbandonate all'insolvenza
Si è svolta sabato l’assemblea provinciale dei soci Avis. Approvati anche i delegati all’assemblea regionale (Filadelfia, Pizzo, Serra e Mileto) e nazionale (Tropea)
La 28enne è stata poi uccisa dalla polizia. L'assalto è durato 14 minuti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved