Cercatore di funghi trova nel bosco un cadavere in stato di decomposizione

Il corpo è stato preda di cinghiali o altri animali, tanto che la testa era a qualche metro di distanza. Sul posto la Polizia
donna accoltella compagno

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto da un cercatore di funghi nei boschi della Valle Benedetta, località alle spalle di Livorno. Il corpo probabilmente si trovava da qualche mese nel bosco ed è stato preda di cinghiali o altri animali, tanto che la testa era a qualche metro di distanza. Sul posto è intervenuta in un primo momento una volante della polizia che, a sua volta, ha passato il caso alla squadra mobile. Sono stati avviati gli accertamenti per stabilire le cause del decesso e l’identità della persona morta.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Luoghi intimi in prefabbricati nel cortile dell'istituto di pena: i detenuti potranno risaldare i loro legami affettivi e sessuali con il partner
Il gruppo, composto principalmente da giovani, si recherà in Belgio in concomitanza con il Consiglio dei Ministri agricoli dell'UE
È stato un avvocato cassazionista, magistrato del Consiglio di Stato e presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato
Un detenuto si è barricato in cella e ha dato fuoco a un lenzuolo. Un'intera sezione è stata evacuata a causa dei disagi provocati dal fumo
All'interno i carabinieri hanno trovato di tutto: dalle carcasse di auto abbandonate agli elettrodomestici fino ai rifiuti pericolosi
L'iniziativa, promossa dalle coalizioni di Europe for Peace ed AssisiPaceGiusta e sostenuta dalla CGIL, mira a fermare la follia delle guerre
storie
Imparentato con il generale Florestano Pepe. A lui è intitolata la caserma omonima che ospita l’Ufficio Documentale in via Pascali
Una della misure del piano, quella che riguarda le infrastrutture su 5 miliardi e mezzo di dotazione, ha ancora spesa zero
L'indagine dei pm di Roma all'ex funzionario della Regione Calabria, nell’ambito di un’inchiesta sull’imprenditore Fabio Balini, proprietario del lido Shilling
L’avv. Lomonaco ha reso disponibile la Pec ove gli interessati potranno inviare le loro istanze per richieste d'assistenza
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved