Calabria7

“Cerco un uovo amico” , iniziativa benefica della Polizia per bambini e anziani

Anche quest’anno, in occasione delle festività pasquali, il Reparto Prevenzione Crimine Calabria Centrale guidato da Francesco Falcone ha aderito al progetto “Cerco un uovo amico” dell’associazione Italiana per la lotta al neuroblastoma, un progetto fortemente sostenuto dalla Polizia di Stato.

Questa mattina, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Centrale hanno consegnato delle uova  ai direttori sanitari dei reparti pediatrici ed oncologici dell’Ospedale “G. Jazzolino” di Vibo Valentia, nonché al responsabile del Centro Anziani di Paravati. L’iniziativa, particolarmente apprezzata dai bambini e non solo, è stata organizzata dai poliziotti nel rispetto della normativa anti Covid-19 per regalare un momento di serenità e normalità in questo periodo così duro per tutti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Basso profilo”, Spirlì: “Gratteri sta regalando ai cittadini una Calabria nuova”

bruno mirante

Natale al tempo del Covid, Comune del Cosentino lancia il “regalo sospeso”

Mimmo Famularo

Conclusi a Limbadi i campi estivi di Libera: “La Calabria non è solo ‘ndrangheta”

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content