Calabria7

Cetraro, rinvenuto cadavere di un uomo: nel 2011 aveva ucciso la sorella

corigliano-rossano

E’ giallo a Cetraro, nel Cosentino, per il ritrovamento di un cadavere in località Fiumicello. G.G, questo le sue iniziali, è stato rinvenuto questa mattina privo di vita.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine in quanto, nell’aprile di 9 anni fa, uccise la sorella investendola con l’auto ad Acquappesa. I carabinieri, giunti sul posto, stanno cercando di capire le cause che hanno portato al decesso dell’uomo per il quale è stata già disposta l’autopsia.
Redazione Calabria 7

.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta a Lamezia, confiscati beni per 350mila euro a Vincenzo Torcasio

Mirko

Il comune di Guardavalle fa ricorso al Tar contro lo scioglimento

Damiana Riverso

Venditori di morte “spregiudicati” nel Soveratese, Gratteri: “Droga anche davanti ai Sert” (VIDEO)

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content