Cgil, Cisl e Uil Calabria: “La pandemia potrebbe essere l’occasione per ripartire”

“La pandemia potrebbe essere un’occasione per ripartire, per farlo, però, è necessario che la classe politica, nei fatti, si dimostri in grado di fare squadra con le parti sane della società calabrese. Ci prepariamo al 2021 con la consapevolezza che sarà un anno difficile”. Lo affermano, in un documento, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Calabria, Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo.  “Il confronto all’interno del partenariato economico e sociale – spiegano – il luogo deputato alla discussione informata e di merito, il ragionamento e il lavoro sinergico di tutte le forze sane di questa regione la discussione, devono essere gli strumenti utili per avanzare proposte serie e realizzabili, al fine di rimettere in moto il motore produttivo e sociale della Calabria. Cgil, Cigl e Uil Calabria – garantiscono – accentueranno l’azione di confronto unitario al fine di chiedere alla politica di scendere in campo per difendere il futuro della Calabria”. Un anno complicato Per i segretari generali dei tre sindacati, “l’anno che si sta concludendo è stato complicato per il Paese e, in modo particolare, per la Calabria. La nostra regione, infatti, ha dovuto fronteggiare l’emergenza sanitaria da una postazione più complicata rispetto a tante altre … Leggi tutto Cgil, Cisl e Uil Calabria: “La pandemia potrebbe essere l’occasione per ripartire”