Calabria7

“Che male ha fatto il Pd calabrese a Nicola Zingaretti?”

Grande tensione, ma non è una novità, nel Pd calabrese, dopo l’esclusione totale di una rappresentanza regionale nella segreteria nazionale scelta dal segretario del partito Nicola Zingaretti.

Le reazione, come spesso accade, arriva dal social, divenuto vero termometro di umori ed intenzioni dei politici. Arriva dall’ex segretario del Pd di Cosenza Luigi Guglielmelli quella più polemica. “Nicola Zingaretti – scrive Guglielmelli su Facebook – ha nominato la nuova Segreteria nazionale. Tutti compagni e amici in gamba, per carità, ma una domanda la voglio porre a lui e a tutti voi: ma cosa abbiamo fatto noi calabresi di male al Segretario nazionale? Ma possibile che non c’è un calabrese capace di stare in Segreteria nazionale? Possibile che nessuno è in grado di fare il Ministro?
C’è un pregiudizio inaccettabile verso la nostra regione e spero che tutti, al di là delle magliette correntizie e delle collocazioni interne, pretendano rispetto e chiedano immediatamente chiarimenti per l’ennesima umiliazione subita dalla Calabria.
Mentre la Presidente Santelli nomina come assessori regionali figure simboliche e competenti dando risalto nazionale alla nostra terra, il PD cancella i calabresi dalla geografia del governo e del partito”.

Questa la nuova segreteria Pd: Brenda Barnini – Welfare; Vanessa Camani – Turismo e Made in Italy; Caterina Bini – Enti Locali; Chiara Braga – Ambiente e coordinamento Ufficio per il Programma; Pietro Bussolati – Imprese e professioni; Marco Carra – Aree interne; Emanuele Felice – Economia; Emanuele Fiano – Esteri; Marco Furfaro – Comunicazione; Stefano Lepri – Terzo Settore; Marianna Madia – Innovazione; Virginio Merola – Aree Metropolitane; Marco Miccoli – Lavoro; Carmelo Miceli – Sicurezza; Nicola Oddati – Cultura e Coordinamento iniziativa politica; Roberta Pinotti – Riforma dello Stato; Camilla Sgambato – Scuola; Marco Simiani – Infrastrutture; Stefano Vaccari – Organizzazione; Antonella Vincenti – Pubblica Amministrazione; Rita Visini – Volontariato e politiche per la disabilità.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro con Sergio Abramo: “Costanzo maestro della disinformazione”

manfredi

Mangiavalori: la Calabria governata da una donna (SERVIZIO TV)

manfredi

Regionali, Manno: “Ecco perché non mi sono candidato”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content