Calabria7

Cimitero di Lido, disastrose le sue condizioni (VIDEO)

Un’altra ‘estate climatica’ è ormai iniziata, anzi scoppiata considerato il caldo spropositato degli ultimi giorni, e il cimitero di Lido versa ancora in condizioni  semplicemente disastrose. Fatto peraltro messo più volte in rilievo in passato dal presidente di commissione e consigliere comunale di Catanzaro da Vivere Antonio Mirarchi, che si era spinto fino a commentare duramente: “Non c’è rispetto. Nemmeno per i defunti”.

E il perché è presto detto: a cominciare dall’erba che cresce a vista d’occhio fino a impedire, o quantomeno rendere assai difficoltoso, l’accesso ad alcune tombe. È insomma impossibile avvicinarsi a molte lapidi senza districarsi fra irsuti arbusti. Un andazzo che si perpetua, sarebbe proprio il caso di dire in ragione del tema trattato, con gli stretti congiunti, i parenti e gli amici, delle persone sepolte nel camposanto del quartiere marinaro costretti a districarsi in una giungla piena di insetti e animali randagi, anche pericolosi, ‘annidatisi e accasatisi’ tra le proliferanti sterpaglie.

Un’esagerazione? Affatto. Basti soffermarsi a osservare il video pubblicato da calabria7.it che racconta di come di diserbo in questo luogo non ci sia traccia. Anzi, il verde si estende in lungo e in largo in modo selvaggio, disordinato, fino addirittura a occultare alcune tombe. È insomma impossibile avvicinarsi a una serie di lapidi senza entrare in contatto con fastidiosi ispidi cespugli.(D.C.)

Articoli Correlati

Comune di Catanzaro, immobile abbandonato ospiterà alloggi delle Forze armate

Carmen Mirarchi

Scuola, viaggi d’istruzione in crisi: studenti non conoscono patrimonio regionale

Matteo Brancati

Ritornano gli appuntamenti con Poiesis-Progetti d’Arte

manfredi