Calabria7

Cinquanta soci dell’ADER Calabria a Viadana

Come da programma dal 24 al 28 Aprile, si è conclusa la gita – evento culturale che ha visto a Viadana la visita di una delegazione di cinquanta soci della associazione ADER Calabria ( Associazione dipendenti ente Regione Calabria) rappresentati dal Dott. Claudio Cajola e dal Dott. Luigi Maida, accolti dai volontari della associazione ARCES di Viadana, dal Presidente Giuseppe Guarino, Nicola Guarino e Giovanni Frijio.

Non sono mancate emozioni e soddisfazione da entrambe le parti per il rinnovato rapporto fra le due organizzazioni. Un tour di tre giorni molto intenso che ha toccato oltre al viadanese, anche la vicina Parma, Busseto ( patria di Verdi) , toccante l’incontro a Brescello, la delegazione è stata accolta dall’Assessore Gabriele Gemma in rappresentanza del Sindaco, il quale dopo alcuni brevi cenni storici, li ha accompagnati in alcuni luoghi rappresentativi di scene di film di Don Camillo e Peppone.

Il secondo giorno hanno visitato i luoghi della cultura sabbione tana, Cremona con l’arte del torrone, il Torrazzo, il liutaio, poi la cantina sociale di Viadana, e, ultimo giorno visita a Ferrara e valli di Comacchio, per concludere poi la serata finale con uno scambio di saluti con il Comune di Viadana. La signora Minotti delegata dal Sindaco in rappresentanza dell’amministrazione, per sopravvenuti impegni istituzionali non è potuta essere presente personalmente, quindi ha delegato il Presidente dell’ARCES Cav. Giuseppe Guarino a portare il saluto della amministrazione ed il gagliardetto del comune, saluti ricambiati dall’Associazione ADER con un gagliardetto della Regione Calabria.

I dipendenti della regione Calabria hanno pernottato quattro notti al Motel Giglio e cenato al ristorante Baciamiancora per le tre serate, hanno voluto ringraziare pubblicamente le due strutture per la cordiale accoglienza e trattamento tale ringraziamento esteso anche alle guide turistiche (Elisa-Laura-Marcella-Giada) Entrambe le associazioni hanno manifestato interesse ad un più fattivo e duraturo rapporto nel tempo che possa sviluppare sinergie a supporto delle attività delle due associazioni, ci saranno quindi , ancora altre forme di collaborazione di un futuro progettuale come già dimostrato in diverse emergenze nazionali.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Viaggio nelle Diocesi, la storia di Fede di Giuseppina Bonavita (SPECIALE TV)

manfredi

Grazie a Confindustria i minori detenuti sono finalmente “Liberi di scegliere”

Giovanni Bevacqua

Premio America: il Maestro Gerardo Sacco celebra l’amicizia tra Italia e Usa

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content