Calabria7

Cinque sconfitte in sei partite, il Cosenza esonera il tecnico Zaffaroni

Costa carissima a Marco Zaffaroni la sconfitta contro la Cremonese, la quinta nelle ultime sei partite per il Cosenza. La società capitanata da Guarascio ha comunicato ufficialmente l’esonero del tecnico lombardo, che lascia la squadra al sedicesimo posto in classifica. Contestualmente viene interrotto il rapporto di lavoro con il collaboratore tecnico Simone Pietro Moretti e il preparatore atletico Andrea Curzi.

La sedute di allenamento saranno affidate all’allenatore in seconda Antonio Gatto, fino all’insediamento del nuovo tecnico che sarà ufficializzato nelle prossime ore. La prima scelta sembra essere Davide Dionigi, il quale ha però un contratto in essere con il Brescia: in queste ore le parti stanno trattando per trovare un accordo sulla buonuscita. In caso contrario il nome forte è quello di Roberto Stellone, considerati anche gli ottimi rapporti con il ds Goretti, ma non si esclude il clamoroso ritorno di Roberto Occhiuzzi (ancora sotto contratto con i silani). (a.b.)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Amministrative: in Calabria al voto 137 comuni, Vibo unico capoluogo

manfredi

Coronavirus in Calabria: dati in miglioramento proiettano la regione in zona bianca

Maria Teresa Improta

Emergenza sanitaria, Spirlì in Consiglio regionale: “L’unica soluzione è l’azzeramento del debito”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content