Ciotti e Ngom salvano la Vibonese ai titoli di coda: vittoria provvidenziale sul Campobasso

Doppia mossa vincente di D'Agostino, salvato dai due neo-entrati che segnano i gol vittoria nel finale e i rossoblù tornano al successo
Vibonese covid

Una vittoria arrivata quando al “Luigi Razza” già stavano scorrendo i titoli di coda e la partita sembrava destinata a un altro deludente zero a zero. E invece a tagliere le castagne dal fuoco ci hanno pensato due nuovi entrati: Ciotti e Ngom, le mosse vincenti di Gaetano D’Agostino. I gol che stendono il Campobasso giungono dalla panchina a due minuti dal novantesimo e in pieno recupero poco dopo un intervento provvidenziale di Marson. Così la Vibonese torna al successo quasi due mesi dopo l’ultima volta. Vittoria preziosa e, allo stesso tempo, fondamentale.

Primo tempo

Primo tempo

Gaetano D’Agostino vara un modulo a trazione anteriore con Grillo e Senesi sulle fasce laterali ma per tutto il primo tempo la spinta della Vibonese è a singhiozzo vivendo sulle individualità di Golfo e su qualche occasione prodotta dalle palle inattive. Risaliti ha sul suo destro la palla del vantaggio ma la spreca calciando addosso al portiere del Campobasso in uscita disperata. I rossoblù non pungono e non riescono a perforare neanche la difesa più bucata del campionato.

Secondo tempo

Nella ripresa la musica non cambia. La Vibonese è costantemente nella trequarti avversaria ma senza incidere. Basso e ancora Risaliti provano a impensierire la difesa molisana, Sorrentino compare e scompare senza mai colpire. D’Agostino decide così di tentare il tutto per tutto affidandosi alle risorse della panchina. La doppia mossa vincente è Ciotti a destra al posto di Senesi e Ngom in attacco in sostituzione di Basso. Prima di esultare serve però il miglior Marson, freddissimo di fronte all’ex di turno Emmausso lanciato a rete. Parata fondamentale che tiene in vita la Vibonese. Il Campobasso non assesta il colpo di grazia e finisce kappaò a due minuti dal novantesimo quando Ciotti indovina il diagonale vincente dalla lunga distanza per un gol liberatorio. Il raddoppio in pieno recupero con Ngom che invece trova il due a zero che mette fine a tutte le sofferenze.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Una tragedia - commenta il sindaco - Aveva la stessa età di mia moglie. La conoscevo benissimo, siamo sconvolti"
All’incontro, molto partecipato, ha preso parte anche Florindo Oliverio dalla Funzione Pubblica Cgil Nazionale, già segretario nazionale con delega alle Funzioni Centrali
I comuni più vicini all'epicentro - nel raggio di 20 km - sono quelli di Tropea, Drapia, Parghelia e Ricadi
L’evento è stato organizzato per tutti i bambini del territorio allo scopo di sensibilizzare alla tutela degli animali e dei valori ambientali e sportivi
Sono stati i vicini di casa a lanciare l'allarme per i cattivi odori che provenivano dall'abitazione
Lo afferma in una nota il Codacons segnalando i pesantissimi rincari che a marzo - secondo l'Istat - hanno investito i prezzi di cibi e bevande
"Una squadra - è scritto nella nota - che sarà impegnata a proseguire il lavoro intenso che la categoria sta conducendo per la lotta al precariato"
Due i temi principali. Dall'una e dall'altra parte si sottolinea il clima di "cordialità e collaborazione"
Il consigliere Annamaria Buono delegata ha inteso precisare l’iter che ha portato il Comune a cogliere tale l’opportunità
Il provvedimento da cui era stato raggiunto si rifà all'inchiesta della Procura di Cosenza contro la presunta mala gestione dell’Ente
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved