Calabria7

Circa 80mila turisti bloccati su un’isola causa Covid

Ottantamila turisti cinesi sono rimasti bloccati nell’isola di Hainan, in Cina, dopo la scoperta di 483 casi di coronavirus nella città balneare di Sanya, che conta oltre un milione di abitanti. La France Presse riferisce che le autortà locali hanno annullato tutti i voli e i treni locali in appicazione della politica “zero Covid” decisa da Pechino.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Botti di Capodanno, a Napoli donna colpita da un proiettile. Ad Asti muore 13enne

Gabriella Passariello

Ritardi vaccino anticovid, l’Avvocatura dello Stato ha diffidato la Pfizer

Damiana Riverso

Coronavirus in Italia, 978 contagi e 8 morti. Salgono ricoveri e terapie intensive

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content