Calabria7

Clamoroso al Cosenza: Petrone rivendica la carica di Amministratore Delegato!

di Antonio Battaglia – La situazione di disagio all’interno del Cosenza Calcio è sotto gli occhi di tutti. L’abbiamo scritto a più riprese, lo confermiamo oggi: la fortuna non è un pozzo senza fondo.

L’altalenante rendimento della squadra è solo il culmine di una approssimativa organizzazione societaria, che sfocia in episodi imbarazzanti, quasi inauditi per un club di Serie B. Ricordate il comunicato dello scorso 4 gennaio, con cui il Cosenza dichiarava la fine dell’avventura di Luca Petrone? Sì, proprio quel personaggio che appena 45 giorni prima era stato nominato Direttore Generale della squadra con importanti funzioni sul calciomercato.

Chiarimenti del Presidente Guarascio? Nemmeno l’ombra. Ebbene, non sembra finita qui. Perché lo stesso Petrone, questa mattina, ha fatto divulgare dal proprio legale una missiva all’indirizzo del Cosenza Calcio. Secondo quanto riportato, il patron rossoblu avrebbe promesso all’ormai ex dg il ruolo di Amministratore Delegato che servirà “per procedere subito al programmato rafforzamento della squadra”. Tutti i giudizi sull’immobilismo e la scarsa comunicazione societaria li lasciamo ai nostri lettori. A scanso di equivoci, riportiamo qui di seguito il contenuto integrale della missiva.

“Il mio assistito, Luca Petrone, ha letto che sarebbe cessato il suo rapporto lavorativo con il Cosenza calcio. Al contrario, in varie interviste il presidente Guarascio ha affermato di aver riservato la gestione della società – inclusa quella del  mercato di gennaio – proprio a Luca Petrone che, quindi, secondo precisi accordi (anche economici) pattuiti con il Dr. Guarascio, dovrà assumere a breve la veste di Amministratore delegato, per procedere subito al programmato rafforzamento della squadra. Il Dr. Petrone è certo che il presidente, persona di parola, terrà fede agli impegni assunti pubblicamente anche verso i tifosi e confermati il 4 gennaio scorso da un professionista di sua fiducia. Se del caso maggiori dettagli verranno forniti nella conferenza stampa prevista a breve”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ambiente, sequestri e denunce nel Cosentino

Mirko

Montate nuove luci di illuminazione allo stadio di Catanzaro

manfredi

Sequestrata officina abusiva nel Cosentino, due denunce

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content