Calabria7

Clima, incontro con gli studenti a Catanzaro (SERVIZIO TV)

di Carmen Mirarchi – “Il primo di due incontri per dare agli studenti la possibilità di conoscere quello che ci sta facendo per il loro futuro” ha detto Bianca Laura Granato, senatrice del Movimento Cinque Stelle, partecipando a Catanzaro all’incontro “Cambiamenti climatici, ambiente e salute”.

Diverse gli istituti scolastici presenti ad un momento di confronto voluto dal M5S. “Spero che la percezione sia di voler essere cambiamento e svolta, i ragazzi sin da piccoli devono essere indirizzati verso il corretto smaltimento e le buone pratiche relative ai rifiuti” ha concluso.
All’incontro presente anche Ferdinando Laghi, Presidente associazione ISDE.
“Si tratta di una questione di sopravvivenza della specie umana.  Il pianeta terra dovrebbe durare altri 5 miliardi di anni ma stiamo costruendo le basi per la non sopravvivenza” ha detto Laghi. “L ‘attività antropica sta costruendo le condizioni di malattia. I numeri sono drammatici, solo per l’inquinamento dell’aria muoiono 7 milioni di persone”

Walter Nocito, professore di diritto pubblico all’Unical intervenendo all’ incontro degli studenti sul clima ha parlato di clima e soluzioni sottolineando in particolare la questione dei beni comuni.
“Una discussione che attiene molto la sfera politica. La discussione nasce dai comuni ed arriva all’Onu. È un bene sul quale si esercita il diritto dei cittadini. Al sud l’ambiente peggiore ma ci sono anche temi globali legati ai “beni comuni globali” su cui discutere e su questo la situazione non è delle migliori” ha detto il professore Nocito.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Acrobazie dei delfini nel mare calabrese, bagnanti entusiasti (VIDEO)

Matteo Brancati

Lamezia, il sindaco Mascaro torna al suo posto (SERVIZIO TV)

manfredi

Codacons lancia l’allarme: “Mancano farmaci salvavita”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content