Calabria7

Cocaina nascosta in sorpresa uovo di Pasqua, in manette marito e moglie

I Carabinieri della Compagnia di Scalea (Cosenza) hanno arrestato, oggi pomeriggio, due coniugi per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due, di 39 e 37 anni, residenti a Grisolia, sempre nel Cosentino, incensurati, sono stati trovati in possesso di 50 grammi di cocaina, che nascondevano in casa. La donna, accortasi dell’arrivo dei militari, ha gettato dalla finestra un contenitore di plastica gialla, di quelli che contengono le sorprese delle uova di Pasqua.

Ma i militari avevano già circondato l’abitazione e hanno assistito alla scena, recuperando poi il contenitore. Trovati anche un bilancino di precisione e materiali per il confezionamento dello stupefacente. I coniugi sono stati posti agli arresti domiciliari.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid, non ce la fa il primo positivo di Buonvicino

Giovanni Bevacqua

Cosenza, consigliere Spadafora replica a opposizione

Matteo Brancati

Reggio Calabria, in casa con 400 kg di materiale esplodente: arrestato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content