Calabria7

Colpita da una serranda, turista italiana muore a 26 anni in Francia in vacanza

variante Omicron

Un giovane turista italiana, Carlotta Grippaldi, 26 anni, laureata in economia e commercio all’università di Torino con un master in marketing e digital management, è morta ieri a Briancon, in Francia, dopo essere stata colpita da una serranda staccatasi da un edificio. Lo riportano i media locali. La vittima era una appassionata di montagna e nel 2019, dopo avere superato l’esame, si era iscritta all’albo regionale dei maestri di sci, attività che esercitava nel comprensorio sciistico della Via Lattea, nel Torinese.

La ragazza, sempre secondo quanto riportato dai media locali, dopo una serata al ristorante con amici stava percorrendo la strada chiamata ‘Grand Rue’, situata nella città vecchia. La saracinesca si sarebbe staccata da una finestra al secondo piano. La giovane è morta nell’ambulanza che la stava trasportando in ospedale. La procura di Gap ha aperto un’inchiesta giudiziaria per omicidio e messa in pericolo della vita altrui. Guidata dalla questura di Briançon, dovrà stabilire le circostanze in cui si sono verificati i fatti, riporta il sito ledauphiné.com.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid, la Procura di Torino prende posizione: “Morte da virus diversa da quella con virus”

Von der Leyen: “Vaccino al 70% della popolazione europea adulta entro fine estate”

bruno mirante

Attraversa la strada insieme all’amico e viene travolto, morto 31enne

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content